Top

Alimenti – Utilizzazione di acque non potabili nelle operazioni di pulizia

Categoria: Alimenti
Autorità: Tar Sicilia (Ct) – Sez. IV
Data: 25/05/2011
n. 01280

Ai sensi del combinato disposto dell’art. 28 del D.P.R. n. 327/1980 e dell’art. 2 del D.P.R. n. 236/1988, è espressamente vietata l’utilizzazione delle acque non potabili non soltanto nella produzione di sostanze alimentari, incluso il vino, bensì anche “nella pulizia degli impianti, delle attrezzature e degli utensili destinati a venire a contatto con tali sostanze”; le deroghe disposte dal successivo art. 29 non sono nella disponibilità dei produttori, ma devono in ogni caso essere autorizzate dall’autorità sanitaria. Sentenza n° 1280 del 25/05/2011 Tar Sicilia (Ct) – Sez. IV


Vedi il testo completo: Link al documento

© Riproduzione riservata