Top

Proprietario non colpevole dell'inquinamento: quali responsabilità?

Categoria: Bonifiche
Autorità: TAR Molise, Sez. I
Data: 06/11/2015
n. 426

L’art. 245 del d.lgs. n. 152/2006 riconosce al proprietario o ad altro soggetto interessato, nel caso di mancata individuazione del responsabile dell’inquinamento, “la facoltà di intervenire in qualunque momento volontariamente per la realizzazione degli interventi di bonifica necessari nell'ambito del sito in proprietà o disponibilità”, senza che ciò determini l’assunzione del relativo obbligo; qualora tale soggetto decida di provvedere autonomamente alla bonifica, assumendo anche il relativo impegno nei confronti delle Amministrazioni e poi non vi adempia, determinando un aggravamento dell’inquinamento del sito, la relativa responsabilità non può che ricadere sul medesimo.


Vedi il testo completo: Link al documento

© Riproduzione riservata