Top

Vincolo negoziale per l’attività di bonifica: quali conseguenze?

Categoria: Bonifiche
Autorità: Tar Lombardia
Data: 17/01/2017
n. 48

Nel caso in cui un soggetto non responsabile dell’inquinamento aderisca ad un vincolo negoziale impegnandosi ad eseguire la bonifica di un sito ex art. 245 D.Lgs. 152/2006, non costituisce causa di liberazione dal medesimo la circostanza che si rendano necessari ulteriori interventi di risanamento ambientale e neppure la circostanza che i costi degli interventi si rivelino maggiori di quanto preventivato.


Vedi il testo completo: Link al documento

© Riproduzione riservata