Top

Attività estrattiva da cave: quando è necessaria la VIA?

Categoria: Cave
Autorità: Consiglio di Stato, Sez. V
Data: 29/10/2014
n. 5351

La necessità di sottoporre a V.I.A. una nuova attività di estrazione da una cava non può essere esclusa ex se dalla circostanza che il territorio è stato già oggetto di consistentissimi interventi, atteso che comunque vanno tutelate anche le residue esigenze di tutela ambientale, che non possono recedere automaticamente solo perché la situazione è già per la maggior parte stata oggetto di intervento, sussistendo al riguardo il potere discrezionale degli organi preposti a valutare la rilevanza o meno sull’ambiente delle operazioni da effettuare.


Vedi il testo completo: Link al documento

© Riproduzione riservata