Top

Incentivi alle fonti rinnovabili: quando un impianto è ammesso?

Categoria: Energia
Autorità: Tar Lazio, Sez. IIITer
Data: 13/09/2016
n. 9698

Per entrata in esercizio di un impianto ai fini dell’ammissione agli incentivi di cui al D.M. 18.12.2008 (Incentivazione della produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili), deve intendersi il primo parallelo con il sistema elettrico nazionale, a nulla rilevando che l’impianto abbia in precedenza funzionato in isola; l’art. 2, co. 1, lett. m) del citato decreto, infatti, nel far coincidere la data di entrata in esercizio di un impianto con la data in cui si effettua il primo funzionamento dell’impianto in parallelo con il sistema elettrico, anche a seguito di potenziamento, rifacimento, totale o parziale, o riattivazione, fa riferimento alla nozione di “sistema elettrico nazionale” data dall’art. 2, co. 23 del D.Lgs. 79/1999: un impianto, infatti, diviene meritevole di accedere ai benefici pubblici soltanto quando la sua produzione venga messa a disposizione della generalità degli utenti.


Vedi il testo completo: Link al documento

© Riproduzione riservata