Top

AIA: la diffida è da considerarsi sanzione?

Categoria: Ippc
Autorità: TAR Friuli Venezia Giulia, Sez. I
Data: 09/04/2013
n. 233

Le prescrizioni di semplice e intuitiva attuazione rientrano in tutta evidenza nelle indicazioni previste dall’autorizzazione integrata ambientale (A.I.A.), in particolare quelle atte a evitare l’inquinamento del mare. Nel caso di situazioni di potenziale inquinamento la diffida costituisce pertanto non una sanzione, ma un mero invito a provvedere in via di urgenza.


Vedi il testo completo: Link al documento

© Riproduzione riservata