Top

IPPC – BAT – ottenimento autorizzazione integrata ambientale

Categoria: Ippc
Autorità: TAR Friuli Venezia Giulia Sez. I
Data: 02/01/2013
n. 2

In caso di immissioni moleste oltre le soglie di accettabilità fissate dall’EPA (Environmental Protection Agency), è legittimo il diniego dell’A.I.A. da parte dell’Autorità competente, in quanto la legge attualmente vigente non prevede valori limite per le immissioni olfattive (nella fattispecie, allevamento intensivo avicolo). In tema di IPPC non è sufficiente, per ottenere l’autorizzazione integrata ambientale, rispettare le BAT, in quanto la conduzione di un impianto (nella specie, allevamento intensivo avicolo) deve essere in grado di evitare le conseguenze derivanti dalla natura delle emissioni prodotte e dalla idoneità delle stesse ad assumere, in determinati casi, carattere tossico


Vedi il testo completo: Link al documento

© Riproduzione riservata