Top

Ippc – impianto di produzione di CSS – variazione sostanziale – prescrizioni in AIA.

Categoria: Ippc
Autorità: Tar Abruzzo, sez. distac Pescara, sez. I
Data: 03/10/2012
n. 403

Per l’applicazione del principio di proporzionalità dell’azione amministrativa le prescrizioni in autorizzazione adottate dalla P.A. nel rilascio dell’AIA ai sensi dell’art. 29 sexies del TUA, che per la loro rilevante onerosità sono destinate ad incidere in modo rilevante sull’attività svolta, non devono essere sproporzionate in relazione al fine da raggiungere, specie ove si consideri che dall’istruttoria non emerga con evidenza che tali misure siano nella sostanza le uniche possibili per una adeguata tutela dell’ambiente, non essendovi misure alternative (Nel caso di specie trattavasi di impianto di produzione di CSS al quale, in sede di variante sostanziale per l’installazione di sistema di pressatura prima del carico sugli automezzi del CSS, è stata prescritta la realizzazione di un capannone chiuso per i posizionamento delle “balle filmate” nonché un sistema di adeguamento di scarico delle acque di prima pioggia).


Vedi il testo completo: Link al documento

© Riproduzione riservata