Top

Immissioni: quale valore ha la deposizione testimoniale?

Categoria: Rumore
Autorità: Cassazione Civ., Sez. II
Data: 12/02/2016
n. 2864

Nulla esclude, in astratto, che l’entità delle immissioni rumorose e il superamento del limite della normale tollerabilità ex art. 844 c.c. possa essere oggetto di deposizione testimoniale (anche in relazione agli orari e alle caratteristiche delle immissioni stesse), spettando poi al giudice valutare, oltre l’attendibilità, anche la congruità delle dichiarazioni rese rispetto al thema probandum.


Vedi il testo completo: Link al documento

© Riproduzione riservata