Top

SICUREZZA – Responsabile servizio prevenzione e protezione

Categoria: Sicurezza lavoro
Autorità: Corte di Cassazione Penale – Sez. IV
Data: 26/04/2010
n. 16134

Il soggetto cui siano stati affidati i compiti del servizio di protezione e prevenzione, - secondo il sistema ordinamentale antinfortunistico delineato dal D.Lgs. 19 settembre 1994, art. 8 e art. 9, n. 626 che affida alla informazione e alla prevenzione, organizzate in un servizio obbligatorio, un fondamentale compito per la tutele della salute e della sicurezza dei lavoratori, sistema perfezionatosi nel tempo e che si completa col sistema attualmente positivo di D.Lgs. 9 agosto 2008, n. 81 - può essere ritenuto corresponsabile del verificarsi di un infortunio ogni qualvolta questo sia oggettivamente riconducibile ad una situazione pericolosa che egli avrebbe avuto l’obbligo di conoscere e segnalare.


Vedi il testo completo: Link al documento

© Riproduzione riservata