Top

Reg. REACH: sostanze importate nell’UE senza registrazione possono essere esportate?

Categoria: Sostanze pericolose
Autorità: Corte di Giustizia UE
Data: 27/04/2017
n. C-535/15

L’articolo 5 del regolamento REACH, in combinato disposto con l’articolo 3, punto 12, del medesimo, deve essere interpretato nel senso che sostanze che al momento della loro importazione nel territorio dell’Unione europea non sono state registrate conformemente al suddetto regolamento, possono essere esportate fuori da tale territorio (la questione è stata sollevata dalla Corte amministrativa federale tedesca in occasione di un contenzioso amministrativo tra un privato, che dopo aver importato dalla Cina solfato di nicotina senza alcuna registrazione ha richiesto l’autorizzazione ad esportare tale prodotto in Russia, e la città di Amburgo, che ha respinto detta autorizzazione).


Vedi il testo completo: Link al documento

© Riproduzione riservata