Top

Quale rapporto tra la VIA e il potere discrezionale riconosciuto all’Amministrazione?

Categoria: Vas e Via
Autorità: TAR Puglia, Sez. I
Data: 19/06/2013
n. 991

Sia la valutazione d'impatto ambientale che, ancor più, quella preliminare di assoggettamento alla stessa, non costituiscono meri giudizi tecnici, suscettibili in quanto tali di verificazione sulla base di oggettivi criteri di misurazione, ma presentano al contempo profili particolarmente intensi di discrezionalità amministrativa, sul piano dell'apprezzamento degli interessi pubblici in rilievo e della loro ponderazione rispetto all'interesse all'esecuzione dell'opera, apprezzamento che è sindacabile dal giudice amministrativo soltanto in ipotesi di manifesta illogicità o travisamento dei fatti, nel caso in cui l'istruttoria sia mancata, o sia stata svolta in modo inadeguato, e sia perciò evidente lo sconfinamento del potere discrezionale riconosciuto all'Amministrazione


Vedi il testo completo: Link al documento

© Riproduzione riservata