Top

VIA – omessa istruttoria

Categoria: Vas e Via
Autorità: Tar Lombardia
Data: 11/07/2012
n. 1943

In tema di VIA, l’accertamento della mancanza degli elementi minimi richiesti dalla normativa regionale comporta, quantomeno, un supplemento di istruttoria, ma non certo una declaratoria di esclusione del progetto di che trattasi dalla suddetta procedura, che invece presuppone, in primis, l’acquisizione dei dati mancanti, e soprattutto la loro positiva valutazione. (Fattispecie relativa ad una disposizione dirigenziale dichiarata illegittima con la quale è stato disposto che non è soggetto alla procedura VIA regionale di cui alla parte II del D.Lgs. n. 152/2006, il progetto di esercizio di un impianto di recupero (r3, r4) e cernita (r12) rifiuti pericolosi e non pericolosi e di messa in riserva (r13), smaltimento (d13, d14, d15) di rifiuti pericolosi e non pericolosi da realizzarsi in un Comune della Lombardia).


Vedi il testo completo: Link al documento

© Riproduzione riservata