Top
Un camion adibito al trasporto di rifiuti

Corso

ADR

Logistica e trasporto di merci pericolose su strada: il percorso iniziale

Milano, 05/07/2018

Le prescrizioni dell’Accordo ADR prevedono che tutte le persone le cui funzioni hanno a che fare con il trasporto stradale di merci pericolose devono aver ricevuto una formazione, rispondente alle loro responsabilità e funzioni, sulle disposizioni che regolano il trasporto di queste merci.

Queste prescrizioni si applicano per esempio ai responsabili e agli addetti impiegati dal trasportatore o dallo speditore, agli operatori che provvedono all’imballaggio, al carico o allo scarico delle merci pericolose, ai conducenti di veicoli per i regimi semplificati ammessi dalla normativa e non abilitati con Certificato di Formazione – ADR, coinvolti nel trasporto di merci pericolose su strada.

Le caratteristiche di questi percorsi di formazione sono contenute nel Capitolo 1.3 ADR:

– Formazione di base per familiarizzare con le prescrizioni generali delle disposizioni ADR

– Formazione in materia di sicurezza sui rischi ed i pericoli che presentano le merci pericolose

– Formazione specifica direttamente proporzionale ai compiti e alle responsabilità dei singoli soggetti

– Formazione continua di aggiornamento

Ne deriva la necessità di articolare i percorsi formativi in moduli diversificati e flessibili per rispondere alle diverse esigenze.

 

Master per Responsabile Ambientale Azienda Milano 2018

A chi si rivolge?

La giornata di Formazione ADR proposta intende fornire il percorso iniziale, comune a tutti i soggetti interessati, in conformità alle indicazioni normative.
Poiché si rivolge principalmente, anche se non esclusivamente, a soggetti operanti nel settore ambientale, si prevede, fra gli argomenti trattati, anche una valutazione delle correlazioni fra le caratteristiche dei rifiuti (pericolosi e non pericolosi) e la disciplina ADR per la logistica stradale delle merci pericolose.

Orari: 6 ore di lezione frontale con ampio spazio per confronti e quesiti.

Argomenti

Formazione di base 1.3.2.1 ADR

Note introduttive all’Accordo A.D.R. – Struttura del testo normativo – Obblighi di formazione -La figura del Consulente alla Sicurezza
– Quadro generale del sistema di classificazione e identificazione delle merci pericolose
– La struttura della Tabella A e della Tabella B – Note su altri capitoli della Parte 1

Formazione di sicurezza 1.3.2.3 ADR

Pericoli e rischi delle merci pericolose in base alle classi ADR – Segnalazioni di pericolo
– Capitolo 1.10: Disposizioni concernenti la Security

Formazione specifica 1.3.2.2 ADR

Obblighi di sicurezza – Controlli sui fornitori di servizi – Assegnazione di incarichi operativi – Controlli di accesso ai siti
– Documento di Trasporto ADR
– Altre documentazioni: Istruzioni scritte – Formulario tipo per trasporto multimodale
– Criteri di esenzione a carattere generale
– Regime semplificato relativo alle quantità trasportate per unità di trasporto 1.1.3.6
– Regime semplificato per merci pericolose imballate in Quantità Limitate ed in Quantità Esenti
– I rifiuti come merci pericolose sottoposte alla normativa ADR

Data e sede del corso

Il corso si terrà a Milano presso l’Hotel Adi Doria il 5 Luglio 2018 

Coordinatore Scientifico

Stefano Maglia

Docente
    Dott. Franco Ghislandi Esperto in logistica ed autotrasporto merci. Consulente e formatore per la sicurezza del trasporto di merci pericolose
Quota € 290 + IVA
  • 10% per due partecipanti
  • 15% per tre o più partecipanti o abbonati Premium
  • 20% per Associati Assiea

È possibile iscriversi anche via e-mail (convegni@tuttoambiente.it), tel (0523.315305) o fax (0523.319308), compilando ed inviando il modulo di iscrizione.

Potrebbero interessarti anche

tossicita-acqua

Rifiuti pericolosi: come classificarli correttamente

 
Criticità, novità, metodiche analitiche, HP14, responsabilità, sanzioni.
lampadina-ambiente2-e1454490249975

Impianti di Biogas

 
Realizzazione, autorizzazione, gestione e operatività