Top

Diventa anche tu un esperto ambientale aggiornato e competente
Emissioni da un impianto di combustione

Corso

Emissioni ed immissioni in atmosfera

Novità e criticità operative

A DISTANZA, 01/02/2022

Obiettivi

La parte quinta del D.Lgs. 152/2006 affronta la tematica dell’inquinamento atmosferico. Nel corso degli ultimi quattro anni ha subito importanti modificazioni che inducono i gestori e le autorità competenti ad affrontare le problematiche che possono presentarsi con un approccio più completo, approfondito e dinamico nel tempo.

Il D.Lgs. 183/2017 ha rivoluzionato i limiti e gli adempimenti per gli impianti di combustione ed ha introdotto la possibilità di governare le emissioni odorigene degli stabilimenti rientranti nell’ambito di applicazione del titolo I della parte quinta del D.Lgs. 152/2006, mentre il D.Lgs. 102/2020, introducendo il comma 7-bis all’art. 271 del D.Lgs. 152/2006, ha posto una particolare attenzione alla qualità delle emissioni.

Il corso si prefigge l’obiettivo di illustrare i principali contenuti della parte quinta del Testo Unico Ambientale ed in particolare del suo Titolo I, mettendo in evidenza le principali scadenze e le possibili criticità in modo che i partecipanti possano affrontare con consapevolezza e competenza gli adempimenti previsti nelle varie casistiche che si possono presentare.

La piattaforma utilizzata consente un’agevole interazione, perciò durante il corso sarà lasciato ampio spazio ai quesiti dei partecipanti.

Durata di 6 ore

Destinatari

Consulenti tecnici ambientali, legali che si occupano di ambiente e dipendenti pubblici di enti locali, agenzie ambientali ed altri organi di controllo.

 

registro-emissioni-atmosferiche-imprese

Programma

09.15 Registrazione partecipanti

09:30

  • Campo di applicazione e principali definizioni del titolo I della parte quinta del D.Lgs. 152/2006;
  • Esclusioni dal campo di applicazione titolo I;
  • La domanda di autorizzazione ex art. 269 (procedura ordinaria);
  • Il contenuto dell’autorizzazione;
  • Il concetto di modifica dello stabilimento;
  • Gli impianti e le attività in deroga ex art. 272 (scarsamente rilevanti e autorizzazioni generali) e le variazioni apportate dal D.Lgs. 183/2017 e dal D.Lgs. 102/2020;
  • Allegato I al DPR 59/2013, esempi di autorizzazioni generali, opportunità e criticità.
  • Rapporto tra le autorizzazioni previste dalla parte quinta del D.Lgs. 152/2006 ed altre disposizioni normative
  • Convogliamento delle emissioni, migliori tecniche disponibili, limiti, controlli e monitoraggi

 

12:30 Pausa

14:00

  • Il comma 7-bis dell’art. 271
  • Emissioni di composti organici volatili regolamentate dall’art. 275
  • I medi impianti di combustione a seguito dell’entrata in vigore del D.Lgs. 183/2017 e del D.Lgs. 102/2020
  • La problematica degli odori e l’art. 272-bis
  • Azioni in caso di inosservanza dell’autorizzazione, sanzioni previste dal titolo I e la tutela codicistica
  • Impianti termici civili, cenni sul titolo II della parte quinta del D.Lgs. 152/2006, con particolare guardo agli impianti termici civili medi, come definiti dal D.Lgs. 183/2017
  • Principali aspetti del titolo III della parte quinta del D.Lgs. 152/2006: gli artt. 293 e 294

 

17.00 Chiusura lavori

 

Sede del corso

Erogato a distanza in diretta sincrona tramite l’utilizzo della piattaforma GOTOWEBINAR

Coordinatore Scientifico

Stefano Maglia

Docente
    Ing. Leonardo Benedusi Ingegnere Civile Idraulico - Difesa e Conservazione del Suolo,  tecnico del Servizio Ambiente della Provincia di Piacenza per circa 20 anni, esperto in materia di emissioni in atmosfera e di autorizzazioni ambientali. Coautore di "Gestione Ambinetale" di “AUA e AIA” ed. TuttoAmbiente e di "Emissioni in atmosfera" ed. Irnerio
Quota € 250 + IVA

Scontistica

  • 10% per due partecipanti o Associati ASSIEA
  • 15% per tre o più partecipanti o abbonati Premium

È possibile iscriversi anche via e-mail (convegni@tuttoambiente.it), tel (0523.315305) o fax (0523.319308), compilando ed inviando il modulo di iscrizione.

Modulo di iscrizione

Corso: Emissioni ed immissioni in atmosfera, Novità e criticità operative

A DISTANZA 01/02/2022


I dati personali sono trattati ai sensi delle vigenti normative in materia di privacy. Ho letto e accetto l'informativa completa sulla privacy

Accetto le condizioni di Recesso e Annullamento


Eventuali rinunce dovranno essere comunicate alla segreteria organizzativa entro 7 giorni (per i corsi ordinari e intensivi) o 15 giorni (per i master e le scuola di alta formazione) prima dell’inizio del corso. Eventuali rinunce successive a tale data non daranno diritto alla restituzione della quota, ma sarà possibile sostituire il nominativo del partecipante con altro nominativo. Per quanto riguarda gli Enti locali, è sufficiente che pervenga entro i tempi previsti copia della determinazione di impegno di spesa. TuttoAmbiente S.p.A. si riserva la facoltà di annullare il corso qualora non si raggiungesse il numero minimo previsto dei partecipanti. Le quote di iscrizione eventualmente già versate verranno restituite o, a scelta del partecipante, potranno essere utilizzate per la partecipazione ad altri eventi formativi. Eventuali altre spese sostenute dall’iscritto non saranno rimborsate da TuttoAmbiente SpA. L’iscrizione sarà perfezionata solo al saldo della quota di iscrizione


Autorizzo Tuttoambiente ad inviarmi promozioni/informazioni, anche a mezzo newsletter, nonché a trattare i miei dati per analisi statistiche ed ottimizzazione della relazione (nel pieno rispetto dei principi generali del Reg. UE 2016/679).

Chiedo di essere iscritto al corso di formazione
Emissioni ed immissioni in atmosfera, Novità e criticità operative - A DISTANZA - 01/02/2022

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.
Per ulteriori informazioni: 0523 315305

Potrebbero interessarti anche

Master on line

GESTIONE AMBIENTALE

Gli esperti per te

Consulenza Ambientale