Top

Diventa anche tu un esperto ambientale aggiornato e competente

Corso

Formulario trasporto rifiuti: novità e criticità

Il nuovo Art. 193, VIVIFIR, REN: analisi operativa

A DISTANZA, 25/05/2021

Obiettivi

A dispetto dell’età, il Formulario di identificazione dei rifiuti (FIR) predisposto ad opera del decreto ministeriale n.145 nel lontano 1998 ha mantenuto nel tempo la sua struttura e viene correntemente utilizzato da centinaia di migliaia operatori economici per accompagnare il trasporto dei rifiuti.

Ciononostante, il dlgs. 116/2020 -che ha recentemente aggiornato il dlgs 152/2006- fornisce nuove indicazioni circa le modalità di utilizzo (ad esempio nel caso delle manutenzioni), oltre ad introdurre una forte innovazione relativa alla vidimazione digitale dello stesso. Imprese ed enti tenuti ad emettere il formulario, potranno quindi vidimarlo attraverso l’applicativo ‘Vi.Vi.Fir’, raggiungibile attraverso i portali istituzionali delle Camere di Commercio, senza doversi spostare dalla propria sede, con un forte risparmio sui costi, sia legati ai trasferimenti sia all’acquisto del bollettario a ricalco.

Il corso intende fornire un aggiornamento a tutto tondo sul Formulario di identificazione dei rifiuti (FIR), analizzando i soggetti obbligati alla tenuta, le esclusioni, le novità introdotte dal dlgs. 116/2020, con particolare riguardo anche alla vidimazione digitale (Vi.Vi.Fir), delineando quali sono i soggetti che possono utilizzarla, le modalità di accesso, e di gestione dei FIR così generati, in attesa del REN.

Destinato ai titolari di azienda, dipendenti, consulenti e incaricati alla gestione tecnica e amministrativa dei rifiuti.

La piattaforma utilizzata consente un’agevole interazione, perciò durante il corso sarà lasciato ampio spazio ai quesiti dei partecipanti.

Leggi il Commento di Stefano Maglia >>>

Programma

  • Il formulario di identificazione del rifiuto: Art 193 Dlgs 152/2006 dopo la riforma
  • La tracciabilità dei rifiuti – FIR/REN
  • Il formulario ai sensi del DM 145/1998
  • Il formulario ai sensi dell’art. 193 c.5
  • L’accesso al sistema VIVIFIR
  • Esempio pratico di modalità di VIdimazione VIrtuale del FIR
  • Le differenze tra le 2 modalità di vidimazione
  • Iscrizioni all’Albo: il punto della situazione
  • Responsabilità, sanzioni e adempimenti
  • Criticità e casistiche

Sede

Erogato a distanza in diretta sincrona tramite l’utilizzo della piattaforma GOTOWEBINAR

Coordinatore Scientifico

Stefano Maglia

Docenti
    Dott. Marco Casadei Componente del Comitato dell’Albo Nazionale Gestori Ambientali, Segretario Sezione Regionale del Veneto.
    Dott. Andrea Da Lio Responsabile Ufficio Ambiente delle Camere di Commercio del Veneto
    Prof. Stefano Maglia Già Professore universitario di “Diritto ambientale”, Presidente ASS.IEA (Associazione Italiana Esperti Ambientali), Fondatore e Presidente di TuttoAmbiente S.p.A., direttore di TuttoAmbiente.it
Quota € 150 + IVA

Scontistica

  • 10% per due partecipanti o Associati Assiea
  • 15% per tre o più partecipanti o abbonati Premium

È possibile iscriversi anche via e-mail (convegni@tuttoambiente.it), tel (0523.315305) o fax (0523.319308), compilando ed inviando il modulo di iscrizione.

Potrebbero interessarti anche