Top
rifiuti_1000-jpg

Master

Gestione Rifiuti – Waste manager

XXII edizione

A DISTANZA, 21/10/2020 - 09/12/2020

Novità DL.vo 116/2020

Dal 26 settembre 2020 sarà in vigore il DL.vo 116/2020, ovvero la riforma della gestione rifiuti (e degli imballaggi) di recepimento della Dir. 2019/851/UE, che opera numerosi e importanti modifiche alla parte IV del TUA. Definizioni, esclusioni, tasse, documentazione, responsabilità, deposito temporaneo, sanzioni, classificazione: quasi nulla rimarrà come prima!

E dal 27 settembre tutti – produttori, gestori, operatori, consulenti – dovranno sottostare alle nuove regole.

 

Attenzione:

  • Questa edizione del Master si svolgerà a DISTANZA, da REMOTO, in DIRETTA.
  • In omaggio l’abbonamento annuale al MASTER on line GESTIONE RIFIUTI (valore 950€)!

 

Obiettivi

“La corretta gestione dei rifiuti necessita di una formazione approfondita, autorevole, pratica e puntuale non solo per evitare le pesanti conseguenze in termini di sanzioni e responsabilità previste nel settore, ma ancor più per cogliere le opportunità professionali e di mercato di una disciplina in continuo aggiornamento ed evoluzione, anche alla luce delle prospettive date dal pacchetto ”Economia circolare”, recentemente recepito nel nostro Paese.

Lo sapevate che sono oltre 6000 le imprese del settore rifiuti e, nonostante la pesante recessione che ha colpito il Paese, i 155 mila addetti che vi operano sono in costante crescita del 13%? Ad esse, inoltre, andrebbero aggiunte altre 4.000 imprese con altri 183 mila dipendenti che gestiscono rifiuti come loro attività secondaria.
Ma sono soprattutto i produttori di rifiuti – migliaia e migliaia di aziende – che necessitano di avere una consapevolezza dei rischi e delle opportunità che esistono nella corretta gestione dei propri rifiuti.

 

Il Master si propone come un percorso altamente specializzato, finalizzato a formare professionisti ed operatori in grado di affrontare autonomamente le problematiche di gestione dei rifiuti ed i relativi risvolti applicativi, grazie alla presenza di docenti autorevoli, competenti ed esperti nelle singole discipline in cui si articola questa complessa materia, che risponderanno ai quesiti e si confronteranno con i partecipanti. Infatti, anche se sarà svolto da remoto, non sarà pregiudicata l’interazione coi docenti. Si segnala che solo in questa edizione nella quota d’iscrizione è compresa anche quella per l’abbonamento annuale al Master FAD “Gestione rifiuti” (Dal Valore di 950 € + IVA), nonché la possibilità di partecipare ad un incontro di aggiornamento appena sarà possibile.

 

Se volete diventare veri esperti nella gestione dei rifiuti, questo è dunque il Master che fa per voi. Nulla ferma l’alta formazione di TuttoAmbiente. E questa volta la sede la decidi tu.
Perché solo i veri esperti possono formare gli esperti del futuro.
Vi aspettiamo.”

 

Destinatari

 

Produttori e gestori rifiuti, Waste manager, Responsabili ambientali di aziende private e pubbliche, Consulenti, tecnici e liberi professionisti del settore ambientale, Operatori nel settore ambientale, Laureati e laureandi in giurisprudenza, ingegneria, scienze ambientali, geologia, biologia, chimica, economia, Diplomati che vogliono acquisire conoscenze e professionalità nel settore ambientale.

 

Caratteristiche

 

  • 48 ore di lezione frontale (12 moduli, 6 mercoledì)
  • Crediti CFP per INGEGNERI
  • Prepara a sostenere la verifica per ESPERTO SISTEMA RIFIUTI (norma UNI/Pdr 60:2019)
  • Docenti autorevolissimi: Bracchetti, Cefis, Collina, De Blasi, Leoni, Maglia, Mensi, Onori, Pipere
  • Taglio pratico-operativo
  • Coordinatore scientifico: Stefano Maglia
  • Possibilità di richiedere l’iscrizione ad ASS.IEA (Associazione Italiana Esperti Ambientali), associazione in grado di rilasciare l’attestato di qualità e qualificazione professionale riconosciuto dal Ministero dello Sviluppo Economico.
  • Materiali didattici (slide esclusive, volumi, ecc.)
  • Approfondimenti gratuiti post Master
  • Possibilità di rateizzazioni, borse di studio e formazione finanziata

 

Argomenti trattati

 

La corretta gestione, i sottoprodotti e le definizioni; Autorizzazioni, End of waste; Caratteristiche di pericolo, analisi di laboratorio e metodologie di campionamento; Merci pericolose ai fini del trasporto (ADR, RID, IMDG), Trasporto e Albo gestori ambientali; Le spedizioni transfrontaliere di rifiuti; Adempimenti documentali: MUD, FIR, REGISTRI; Classificazione e catalogazione; Rifiuti: disciplina speciale; La responsabilità Estesa Del Produttore (Epr); Terre e rocce da scavo e procedure di bonifica; Sanzioni e responsabilità.

IMPORTANTE: Dal 1 gennaio 2017 (L. 22 maggio 2017, n. 81) le spese sostenute dai liberi professionisti per formazione o aggiornamento professionale sino a 10.000 € sono deducibili integralmente!

Se volete diventare e crescere come veri esperti nella gestione dei rifiuti, questo è l’unico Master che fa per voi.

Perché solo i veri esperti possono formare gli esperti del futuro.

INFO: formazione@tuttoambiente.it – Tel. 0523.315305

 

Sede del corso

ONLINE – Per partecipare al Master è necessario avere una connessione internet e un device quale Tablet, smartphone, laptop, computer desktop.

 

Certificato CEPAS

gest-rif_bv

 

Coordinatore Scientifico

Stefano Maglia

Docenti
    Dott.ssa Benedetta Bracchetti Direttore dell'Ufficio tutela dell'ambiente e della concorrenza della CCIAA di Bolzano, Segretaria della Sezione provinciale dell'Albo.
    Dott.ssa Tiziana Cefis Consulente ambientale, Esperto Ambientale di Te.A. Consulting. Docente di numerosi corsi.
    Geol. Linda Collina Geologa, Responsabile delle attività di Caratterizzazione per la SGM Ingegneria, Autrice de "La disciplina delle terre e rocce da scavo".
    Ing. Emanuela De Blasi Ingegnere Chimico Libero Professionista. Consulente in sicurezza del trasporto merci pericolose, gestione rifiuti ed adempimenti ambientali. Esperienza pluriennale consolidata nel reparto industriale, energetico e del trattamento rifiuti
    Dott. Stefano Leoni Giurista già presidente del WWF Italia, membro del Council del WWF International, presidente del Centro Regionale per le Bonifiche, docente universitario in diritto ambientale, membro di diversi comitati scientifici e centri di ricerca. Autore di numerose pubblicazioni in tematiche come le bonifiche dei siti contaminati, la conservazione della natura e la gestione delle aree naturali protette. Attualmente fa parte del gruppo di esperti nominato dal Ministero dell'ambiente per il recepimento delle direttive sui rifiuti pubblicate nel 2018.
    Prof. Stefano Maglia Professore in Diritto Ambientale dal 2003 al 2020 presso la facoltà di Scienze ambientali dell'Università di Parma, Fondatore e Presidente di TuttoAmbiente SpA e Direttore di TuttoAmbiente.it, Presidente Nazionale di AssIEA (Associazione Italiana Esperti Ambientali).
    Dott.ssa Claudia Mensi Chimico, Consulente Fise- Assoambiente, Laboratory Manager, Responsabile dell'attività di omologa dei rifiuti presso A2A spa
    Dott. Eugenio Onori Presidente dell'Albo Nazionale Gestori ambientali, componente del Comitato Tecnico Scientifico di Ecomondo.
    Dott. Paolo Pipere Esperto di Diritto dell’Ambiente, Segretario nazionale Ass.IEA. Coordinatore area rifiuti TuttoAmbiente.
Quota € 1.890 + IVA

Scontistica

  • 10% sconto per due partecipanti
  • 10% sconto per iscrizione e saldo entro il 21 agosto 2020
  • 10% sconto per associati Ass.I.E.A.
  • 10% sconto per giovani <27 anni e neolaureati 2017
  • 15% sconto per tre o più partecipanti
  • 15% sconto per associati AIAT

È possibile iscriversi anche via e-mail (convegni@tuttoambiente.it), tel (0523.315305) o fax (0523.319308), compilando ed inviando il modulo di iscrizione.

Modulo di iscrizione

Corso: Gestione Rifiuti - Waste manager, XXII edizione

A DISTANZA 21/10/2020 - 09/12/2020

Richiedo pagamento rateale


I dati personali sono trattati ai sensi delle vigenti normative in materia di privacy. Ho letto e accetto l'informativa completa sulla privacy

Accetto le condizioni di Recesso e Annullamento


Eventuali rinunce dovranno essere comunicate alla segreteria organizzativa entro 7 giorni (per i corsi ordinari e intensivi) o 15 giorni (per i master e le scuola di alta formazione) prima dell’inizio del corso. Eventuali rinunce successive a tale data non daranno diritto alla restituzione della quota, ma sarà possibile sostituire il nominativo del partecipante con altro nominativo. Per quanto riguarda gli Enti locali, è sufficiente che pervenga entro i tempi previsti copia della determinazione di impegno di spesa. TuttoAmbiente S.p.A. si riserva la facoltà di annullare il corso qualora non si raggiungesse il numero minimo previsto dei partecipanti. Le quote di iscrizione eventualmente già versate verranno restituite o, a scelta del partecipante, potranno essere utilizzate per la partecipazione ad altri eventi formativi. Eventuali altre spese sostenute dall’iscritto non saranno rimborsate da TuttoAmbiente SpA. L’iscrizione sarà perfezionata solo al saldo della quota di iscrizione


Autorizzo Tuttoambiente ad inviarmi promozioni/informazioni, anche a mezzo newsletter, nonché a trattare i miei dati per analisi statistiche ed ottimizzazione della relazione (nel pieno rispetto dei principi generali del Reg. UE 2016/679).

Chiedo di essere iscritto al corso di formazione
Gestione Rifiuti - Waste manager, XXII edizione - A DISTANZA - 21/10/2020 - 09/12/2020

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.
Per ulteriori informazioni: 0523 315305

Potrebbero interessarti anche