Top
rifiuti_1000-jpg

Master

Gestione Rifiuti – Waste Manager

XXI edizione

A DISTANZA, 16/09/2020 - 02/10/2020

Obiettivi

La corretta gestione dei rifiuti necessita di una formazione approfondita, autorevole e puntuale non solo per evitare le pesanti conseguenze in termini di sanzioni e responsabilità previste nel settore, ma ancor più per cogliere le opportunità di una disciplina in continuo aggiornamento ed evoluzione anche alla luce delle prospettive date dal pacchetto “Economia circolare”, in vigore da luglio 2020.

Le professionalità in questo campo sono molto richieste ed ancor più lo saranno alla luce dello sviluppo dell’economia circolare.

Lo sapevi che sono oltre 6.000 le imprese del settore (in aumento del 10% rispetto al 2008) e, nonostante la pesante recessione che ha colpito il Paese, i 155 mila addetti che vi operano sono in costante crescita del 13% l’anno?
Ad esse, inoltre, andrebbero aggiunte altre 4.000 imprese con altri 183 mila dipendenti che gestiscono rifiuti come loro attività secondaria. Ma sono soprattutto i produttori di rifiuti – migliaia e migliaia di aziende – che necessitano di avere una consapevolezza dei rischi e delle opportunità che esistono nella corretta gestione dei proprio rifiuti.

Il Master – progettato e coordinato da Stefano Maglia da oltre 10 anni – si propone come un percorso altamente specializzato, finalizzato a formare professionisti ed operatori in grado di affrontare autonomamente le problematiche di gestione dei rifiuti ed i relativi risvolti applicativi, grazie alla presenza dei docenti (tecnici e giuridici) più autorevoli, competenti ed esperti nelle singole discipline in cui si articola questa complessa materia, che risponderanno ai quesiti e si confronteranno con i partecipanti.

I moduli formativi non si limiteranno a semplici lezioni frontali, ma daranno ampio spazio a question time, esercitazioni e alla discussione di casi, in un’ottica partecipativa.

Destinatari

Produttori e gestori rifiuti, Waste Manager, Consulenti, tecnici, liberi professionisti, Responsabili ambientali di aziende private e pubbliche, Operatori nel settore ambientale, Laureati e laureandi in giurisprudenza, ingegneria, scienze ambientali, geologia, biologia, chimica, economia, ecc…, Diplomati che vogliono acquisire conoscenze e professionalità nel settore ambientale.

Caratteristiche

  • 40 ore di lezione frontale (10 moduli)
  • Crediti CFP per INGEGNERI
  • Prepara a sostenere la verifica per ESPERTO SISTEMA RIFIUTI(norma UNI/Pdr 60:2019)
  • Docenti autorevolissimi: Bracchetti, Cefis, Collina, De Blasi, Maglia, Mensi, Onori, Pipere
  • Taglio pratico-operativo
  • Coordinatore scientifico: Stefano Maglia
  • Possibilità di richiedere l’iscrizione ad ASS.IEA (Associazione Italiana Esperti Ambientali), associazione in grado di rilasciare l’attestato di qualità e qualificazione professionale riconosciuto dal Ministero dello Sviluppo Economico.
  • Materiali didattici (slide esclusive, volumi, ecc.)
  • Approfondimenti gratuiti post Master
  • Possibilità di rateizzazioni, borse di studio e formazione finanziata

Argomenti trattati

La corretta gestione, i sottoprodotti e le definizioni; Autorizzazioni, End of waste; Classificazione e catalogazione; Adempimenti documentali: MUD, FIR, Registri; Caratteristiche di pericolo, analisi di laboratorio e metodologie di campionamento; Merci pericolose ai fini del trasporto (ADR, RID, IMDG); Trasporto e Albo Gestori Ambientali; Le spedizioni transfrontaliere di rifiuti; Terre e rocce da scavo e procedura di bonifica; Responsabilità e sanzioni.

IMPORTANTE: Dal 1 gennaio 2017 (L. 22 maggio 2017, n. 81) le spese sostenute dai liberi professionisti per formazione o aggiornamento professionale sino a 10.000 € sono deducibili integralmente!

Se volete diventare e crescere come veri esperti nella gestione dei rifiuti, questo è l’unico Master che fa per voi.

Perché solo i veri esperti possono formare gli esperti del futuro.

INFO: formazione@tuttoambiente.it – Tel. 0523.315305

Sede del corso

DA REMOTO – Per partecipare al Master è necessario avere una connessione internet e un device quale tablet, smartphone, laptop, computer desktop.

Coordinatore Scientifico

Stefano Maglia

Docenti
    Dott.ssa Benedetta Bracchetti Direttore dell'Ufficio tutela dell'ambiente e della concorrenza della CCIAA di Bolzano, Segretaria della Sezione provinciale dell'Albo.
    Dott.ssa Tiziana Cefis Consulente ambientale, Esperto Ambientale di Te.A. Consulting. Docente di numerosi corsi.
    Geol. Linda Collina Geologa, Responsabile delle attività di Caratterizzazione per la SGM Ingegneria, Autrice de "La disciplina delle terre e rocce da scavo".
    Ing. Emanuela De Blasi Ingegnere Chimico Libero Professionista. Consulente in sicurezza del trasporto merci pericolose, gestione rifiuti ed adempimenti ambientali. Esperienza pluriennale consolidata nel reparto industriale, energetico e del trattamento rifiuti
    Prof. Stefano Maglia Professore in Diritto Ambientale presso l'Università di Parma, Presidente di TuttoAmbiente S.p.A., Presidente nazionale di Ass.IEA., Consulente ambientale
    Dott.ssa Claudia Mensi Chimico, Consulente Fise- Assoambiente, Laboratory Manager, Responsabile dell'attività di omologa dei rifiuti presso A2A spa
    Dott. Eugenio Onori Presidente dell'Albo Nazionale Gestori ambientali, componente del Comitato Tecnico Scientifico di Ecomondo.
    Dott. Paolo Pipere Esperto di Diritto dell’Ambiente, Segretario nazionale Ass.IEA. Coordinatore area rifiuti TuttoAmbiente.
Quota € 1.590 + IVA
Quota € 1.431 + IVA

Scontistica

  • 10% per due partecipanti
  • 10% iscrizione e saldo entro il 16 luglio 2020
  • 10% per Associati Assiea
  • 10% per laureati <27 anni e neolaureati 2017
  • 15% per tre o più partecipanti
  • 15% per Associati AIAT

È possibile iscriversi anche via e-mail (convegni@tuttoambiente.it), tel (0523.315305) o fax (0523.319308), compilando ed inviando il modulo di iscrizione.

Potrebbero interessarti anche