Top
hsenowhero

Corso

HSE Manager

Responsabili Sicurezza e Ambiente.

Milano, 16/10/2018 - 17/10/2018

Questo Corso è concluso, potrebbero interessarti anche

Il 19 luglio 2018 è entrata in vigore la norma UNI 11720:2018 che definisce i requisiti relativi all’attività professionale del Manager HSE, ossia di un professionista che ha le conoscenze, abilità e competenze che garantiscono la gestione complessiva e integrativa dei processi e sotto-processi in ambito HSE.

Per conoscere in modo autorevole e operativo quali sono queste competenze e come si può diventare veri Manager HSE, ovvero Health, Safety and Environment Manager, TuttoAmbiente propone la IV edizione del suo corso di formazione indirizzato a tutti gli attuali Responsabili Ambiente e Sicurezza e a tutti quanti (datori di lavoro, responsabili aziendali, RSPP, ecc.) desiderino aggiornare e sviluppare le proprie competenze in materia alla luce della nuova norma UNI.

Tre autorevoli esperti in materia di sicurezza lavoro e ambiente tratterranno – con taglio pratico/operativo – di tutti i principali obblighi, rischi, competenze e responsabilità dei Responsabili Sicurezza e Ambiente (HSE).

Il corso si propone di fornire gli elementi per comprendere quali sono effettivamente i rischi, gli adempimenti e le responsabilità collegate a tale figura professionale, spesso frutto di un mero “ampliamento formale” dei compiti dell’RSPP.

Sono previsti crediti formativi per gli RSPP.

14 ore di lezioni frontali. Ampio spazio per quesiti e confronto coi docenti.

Destinatari: Responsabili Ambiente e Sicurezza e tutti coloro (datori di lavoro, responsabili aziendali, RSPP, ecc.) desiderino formarsi, aggiornare e sviluppare le proprie competenze in materia alla luce della nuova norma UNI

hsenowhero

Programma

MODULO I

Inquadramento della figura dell’HSE

L’RSPP nella gestione degli aspetti ambientali

  • Il profilo professionale di un RSPP
  • Competenze tecniche
  • Valutazione dei rischi e rischi emergenti
  • I sistemi di gestione della sicurezza; analisi del contesto e Risk Assessment Plan
  • Competenze organizzative e gestionali
  • Competenze relazionali
  • Le responsabilità civili e penali dell’RSPP
  • Gli errori più comuni nella valutazione rischi secondo la giurisprudenza
  • L’Istituto della delega di funzione
  • La responsabilità delle persone giuridiche (ex D.Lgs. 231/01)
  • L’Art. 30 del D.Lgs 81/08 ed il rilievo dei modelli organizzativi e gestionali (MOG): quali buone prassi?
  • MODULO II
  • Principali strumenti, obblighi e responsabilità ambientali dell’HSE
  • Inquadramento del responsabile ambientale e degli “strumenti” indispensabili
  • Le responsabilità penali
  • La delega di funzioni ambientali
  • La “231 ambiente” e i reati presupposto ambiente
  • I nuovi ecoreati e la parte VI bis T.U.A.
  • Cenni in tema di gestione rifiuti, scarichi, emissioni

       Governare i Sistemi di Gestione Aziendale:

  • Le Norme UNI EN ISO 14001:2015 e 45001:2018. Struttura e requisiti. (Il nuovo approccio metodologico per la gestione di ambiente e sicurezza sul lavoro in un’Organizzazione).
  • Il concetto di Contesto: cosa si intende in campo ambientale e cosa si intende in campo sicurezza.
  • Il governo del rischio in campo ambientale ed in campo sicurezza.
  • La prospettiva del Ciclo di Vita: cosa si intende e quali le differenze rispetto ad uno Studio LCA (Valutazione del Ciclo di Vita). Cenni sulla Norma ISO 14044.
  • La Norma UNI CEI EN ISO 50001:2018 (Sistemi di Gestione dell’Energia): cosa cambia rispetto all’edizione del 2011.

Data e sede del corso

Il corso si terrà a Milano all’ Hotel Andreola dal 16 al 17 ottobre 2018, a due passi da Milano Centrale.

Coordinatore Scientifico

Stefano Maglia

Docenti
    Ing. Antonella Fabri Ingegnere chimico, Consulente ambientale, in particolare in tema di Sistemi di Gestione Ambientale. Vice-presidente Ass.IEA.
    Dott.ssa Anna Guardavilla Giurista esperto in materia di D.Lgs 81/08 e D.Lgs 231/01, collabora con le principali Associazioni tecnico-scientifiche e professionali del settore e con Aziende private e pubbliche
    Prof. Stefano Maglia Professore in Diritto Ambientale presso l'Università di Parma, Presidente di TuttoAmbiente S.p.A., Presidente nazionale di Ass.IEA., Consulente ambientale
Quota € 490 + IVA
  • 10% per due partecipanti o iscritti corsi IAL
  • 15% per tre o più partecipanti o abbonati Premium
  • 20% per soci Assiea