Top
verifiche-responsabile-tecnico

Scuola per RTGR

Responsabile tecnico categoria 1, 4 e 5 (A distanza, 1 e 2.10.2020)

Categoria 1, 4 e 5. XIII edizione

A DISTANZA, 01/10/2020 - 02/10/2020

 

Per divenire Responsabile Tecnico delle imprese che gestiscono rifiuti è obbligatorio, oltre che possedere specifici titoli di studio e esperienze lavorative nello specifico settore di attività, superare una VERIFICA.

Non solo i nuovi aspiranti responsabili tecnici dovranno iscriversi e superare le verifiche per ricoprire in futuro tale incarico, ma anche quelli in carica alla data di entrata in vigore delle nuove norme (16 ottobre 2017). Ovviamente chi esercita già questa importante professione può usufruire di un regime transitorio che gli permetterà di studiare per sostenere la complessa verifica di aggiornamento e abilitazione.

 

La Scuola di preparazione alla verifica per Responsabile Tecnico Gestione Rifiuti di TuttoAmbiente è un percorso di studio finalizzato a formare e preparare i candidati, approfondendo le conoscenze di base della legislazione italiana ed europea. Le competenze apprese dal corsista saranno testate con simulazioni dei quiz delle verifiche per conseguire l’abilitazione di responsabile tecnico. Le simulazioni sono sempre aggiornate e disponibili per un anno!

Il presente corso, che si sviluppa su 2 giornate (16 ore), in diretta streaming, è tenuto da autorevoli esperti con specifiche competenze relativamente alle materie oggetto d’esame, dal Presidente dell’Albo Nazionale Gestori Ambientali e dal Segretario della Camera di commercio di Rovigo, nonché membro dell’Assemblea Nazionale dell’Albo. Il percorso didattico si propone di preparare i RTGR che si occupano, o vorrebbero occupare, di raccolta e trasporto rifiuti (Cat. 1,4 e 5).

Ampio spazio dedicato alle esercitazioni, all’interazione tra docenti e partecipanti e ai quesiti.

rtgr

Argomenti

  • Normativa sul trasporto rifiuti
  • L’iscrizione all’Albo Nazionale
  • L’idoneità dei mezzi di trasporto
  • Normativa sull’autotrasporto
  • Trasporto in conto proprio e conto terzi
  • Classificazione dei veicoli
  • Comportamento in caso di incidente
  • Documentazione: Fir e registri
  • Gestione rifiuti urbani
  • Gestione centri di raccolta e di specifiche tipologie di R.U.
  • L’ADR e la classificazione delle merci pericolose
  • Prescrizioni generali e principali tipi di rischio
  • Modalità di trasporto delle merci pericolose
  • Segnalazione ed etichettatura dei veicoli e degli imballaggi

Sede del corso

DA REMOTO, A DISTANZA – E’ necessario avere unna connessione internet e un device quale teblet, smartphone, laptop, computer desktop.

Coordinatore Scientifico

Stefano Maglia

Docenti
    Dott. Marco Casadei Componente del Comitato dell’Albo Nazionale Gestori Ambientali, Segretario Sezione Regionale del Veneto.
    Dott. Franco Ghislandi Esperto in logistica ed autotrasporto merci. Consulente e formatore per la sicurezza del trasporto di merci pericolose
    Dott. Eugenio Onori Presidente dell'Albo Nazionale Gestori ambientali, componente del Comitato Tecnico Scientifico di Ecomondo.
    Massimo Saltarelli Avvocato, Docente in materie giuridiche in ambito di Codice della Strada, Diritto e Procedura penale, Sistema sanzionatorio sulla normativa ambientale, gestione e trasporto rifiuti, presso istituti di formazione per il personale della Pubblica Amministrazione e per aziende private
Quota € 490 + IVA

Scontistica

  • 10% per due o più partecipanti e per iscritti Albo Gestori
  • 10% per Associati Assiea
  • Offerta A (mi iscrivo anche al modulo generale)
  • Offerta C (mi iscrivo a tutta la scuola)

È possibile iscriversi anche via e-mail (convegni@tuttoambiente.it), tel (0523.315305) o fax (0523.319308), compilando ed inviando il modulo di iscrizione.

Potrebbero interessarti anche

img_0003_rifiuti_06 Corso

Summer School

24/06/2020 - A DISTANZA
corso di formazione sottoprodotti Corso

Sottoprodotti e end-of-waste

30/09/2020 - Piacenza