Top

Diventa anche tu un esperto ambientale aggiornato e competente

Corso

Rifiuti da costruzione, demolizione e scavo

La corretta gestione alla luce delle recenti modifiche normative e delle linee guida SNPA

A DISTANZA, 21/12/2021

Obiettivi

Chi è tenuto a garantire la corretta gestione dei rifiuti da costruzione e demolizione (C&D): il committente, l’appaltatore o il subappaltatore? Il committente deve mettere in atto un’attività di controllo sulla gestione dei rifiuti dell’appaltatore o del subappaltatore? L’esecutore dei lavori può realizzare il deposito temporaneo nel luogo materiale di produzione dei rifiuti e, se sì, a quali condizioni? I rifiuti derivanti da piccoli interventi di manutenzione edilizia o delle infrastrutture a rete possono essere posti in deposito temporaneo in un luogo diverso rispetto a quello di produzione?

Il corso, oltre a rispondere a queste domande, consentirà di comprendere le modalità di corretta gestione dei rifiuti da costruzione, demolizione e scavo dal deposito temporaneo all’iscrizione all’Albo nazionale gestori ambientali, dall’attribuzione del codice identificativo alla classificazione, dalla selezione dei fornitori di servizi di gestione dei rifiuti agli adempimenti documentali previsti per la tracciabilità dei rifiuti.

La piattaforma utilizzata consente un’agevole interazione, perciò durante il corso sarà lasciato ampio spazio ai quesiti dei partecipanti.

 

Programma

 

09:15 Registrazione dei partecipanti

09:30

  • Individuazione del produttore dei rifiuti da costruzione e demolizione (analisi della giurisprudenza);
  • Modalità e limiti delle attività di verifica dell’operato dell’appaltatore o del subappaltatore;
  • Regimi semplificati per le attività di manutenzione e le attività di manutenzione delle infrastrutture a rete;
  • Attribuzione del codice e classificazione del rifiuto;
  • Deposito temporaneo: luogo di esercizio e modalità di gestione;

 

12:30 Pausa

14:00

  • Iscrizione all’ANGA per il trasporto di propri rifiuti: requisiti, modalità di iscrizione, prescrizioni;
  • Compilazione del formulario o del DDT;
  • I criteri di scelta dei fornitori di servizi di trasporto e trattamento;
  • Adempimenti documentali: registri, modello unico di dichiarazione ambientale, Registro nazionale per la tracciabilità dei rifiuti.
  • Question time

 

17:00 Chiusura lavori

 

Sede

Erogato a distanza in diretta sincrona tramite l’utilizzo della piattaforma GOTOWEBINAR.

 

Contatti

Dubbi? Domande? Hai necessità di ulteriori informazioni per te o per la tua azienda?
Non esitare a contattarci ai seguenti recapiti:

 

Vorresti un’offerta personalizzata?
Contatta direttamente in nostro Ufficio Commerciale:

Coordinatore Scientifico

Stefano Maglia

Docente
    Dott. Paolo Pipere Esperto di Diritto dell’Ambiente, Segretario nazionale Ass.IEA. Coordinatore area rifiuti TuttoAmbiente.
Quota € 250 + IVA

Scontistica

  • 10% per due partecipanti o Associati ASSIEA
  • 15% per tre o più partecipanti o abbonati Premium

È possibile iscriversi anche via e-mail (convegni@tuttoambiente.it), tel (0523.315305) o fax (0523.319308), compilando ed inviando il modulo di iscrizione.

Potrebbero interessarti anche