Top
terre-e-rocce

Corso

Rifiuti edili

La corretta gestione

Bologna, 25/01/2018

Il corso intende aggiornare gli operatori del settore edile sugli obblighi e sulle corrette modalità di gestione dei rifiuti che tipicamente vengono gestiti da questa attività economica. Verrà esaminato il flusso gestionale, partendo dalla produzione del rifiuto in cantiere, attraverso la classificazione e il trasporto fino al trattamento; verranno inoltre esaminati gli adempimenti documentali che accompagnano le diverse fasi: formulario di identificazione del rifiuti, registro di carico e scarico, Sistri, modello unico di dichiarazione (MUD), nonché tutte le novità e criticità in materia di terre da scavo, fresato di asfalto e rimozione amianto.

Il corso illustrerà anche il protocollo europeo sulla gestione dei rifiuti da costruzione e demolizione. Ampio spazio per quesiti.

rifiuti-edili

 

Argomenti trattati

 La classificazione dei rifiuti da costruzione e demolizione, la scelta del fornitore di servizi (trasportatore e gestore dei rifiuti): come effettuarla nel migliore dei modi e nel rispetto delle norme che regolano la gestione dei rifiuti, il trasporto dei rifiuti: quali le opzioni a disposizione per la gestione “in conto proprio” o tramite l’affidamento a terzi, il deposito temporaneo e la gestione dei rifiuti prodotti da attività di manutenzione.

La tenuta delle scritture ambientali casi specifici: il fresato di asfalto; le terre da scavo; la rimozione dell’amianto; quali attività poste in essere in cantiere possono essere considerate attività di recupero, illustrazione delle novità che attendono gli operatori alla luce delle modifiche alle direttive rifiuti e il protocollo europeo del 2016 sulla gestione dei rifiuti da costruzione e demolizione, rischi, responsabilità, sanzioni

 

Data e sede del corso

Il corso si terrà a Bologna presso lo ZanHotel Europa situato in Via Cesare Boldrini, 11,  Bologna BO nei pressi della stazione centrale

 

Docenti
    Dott. Andrea Da Lio Responsabile Ufficio Ambiente delle Camere di Commercio del Veneto
    Prof. Stefano Maglia Professore in Diritto Ambientale presso l'Università di Parma, Presidente di TuttoAmbiente S.p.A., Presidente nazionale di Ass.IEA., Consulente ambientale
Quota € 290 + IVA
  • 10% per due partecipanti
  • 15% per tre o più partecipanti o abbonati Premium
  • 20% per soci Assiea

È possibile iscriversi anche via e-mail (convegni@tuttoambiente.it), tel (0523.315305) o fax (0523.319308), compilando ed inviando il modulo di iscrizione.

Potrebbero interessarti anche

images

Gestione rifiuti

 
Vuoi diventare un professionista della gestione dei rifiuti?
rottamazione-veicoli

Veicoli fuori uso

Corsi Multimediali