Top
rifiuti

Scuola per RTGR

Responsabile tecnico cat. 8 (Milano 18/10/2017)

Modulo intermediari e commercianti rifiuti

Milano, 18/10/2017

Questo Corso è concluso, potrebbero interessarti anche

img_0003_rifiuti_06

Esperto ambientale

 
Solo i veri esperti possono formare gli esperti del futuro
images

Rifiuti: novità e criticità

 
Sottoprodotti, Terre, Albo, Classificazione, Miscelazione, Discariche, Assimilazione, EOW, Economia Circolare

Il Comitato Nazionale con le Delibere n. 6 e n. 7 del 30 maggio 2017 ha dato attuazione alle disposizioni contenute nel DM 120/2014 Regolamento dell’Albo gestori relative al Responsabile Tecnico.

A partire dal 16 ottobre 2017 per divenire Responsabile Tecnico delle imprese che gestiscono rifiuti è necessario possedere un requisito di base per tutte le categorie e tutte le classi che concorre, assieme a specifici titoli di studio e esperienza lavorative nello specifico settore di attività, a soddisfare i requisiti previsti. Tale requisito è la VERIFICA che dovrà essere aggiornata ogni 5 anni.

La Verifica consta di 80 quiz a risposta multipla di cui 40 relativi a conoscenze generali in materia ambientale e 40 specifici al settore di attività a cui fa riferimento il Responsabile Tecnico.

Tutti i nuovi aspiranti responsabili tecnici dovranno iscriversi alle verifiche per ricoprire in futuro tale incarico.

Ma non solo, anche quelli in carica alla data di entrata in vigore delle nuove norme, pur potendo usufruire di un regime transitorio che gli permetterà di sostenere la verifica di aggiornamento entro il 17 ottobre 2022, saranno chiamati a sostenere le verifiche fin da subito per ricoprire l’incarico di nuove categorie di gestione rifiuti, o anche per aumentarne le classi di iscrizione.

Questo corso si propone di preparare gli intermediari e i commercianti rifiuti (cat. 8) senza detenzione al superamento della specifica verifica (8 ore complessive).

Argomenti trattati:

Adempimenti amministrativi specifici all’intermediazione e commercio dei rifiuti; registrazioni amministrative in materia ambientale; responsabilità e rischi; spedizioni trasfrontaliere di rifiuti e aspetti contrattualistici relativi alle spedizioni trasfrontaliere; importazioni ed esportazioni rifiuti della comunità; procedura di notifica e le spedizioni in lista verde; definizione di trasporto intermodale e cenni di diritto commerciale.

Data e Sede del Corso

Il corso si terrà a Milano presso il Grand Hotel Doria a partire dal giorno 18 ottobre 2017. Le registrazioni dei partecipanti apriranno per le 8.45, l’attività formativa comincerà invece alle 9.

Il Grand Hotel Doria (www.doriagrandhotel.it/) è situato in Viale Andrea Doria al numero 24.

Si tratta di un hotel a 4 stelle facilmente raggiungibile sia in auto (senza dover transitare nelle zone a traffico limitato), sia per chi arriva dalla Stazione Centrale, dista da essa infatti solo 5 minuti a piedi.

 

 

 

Vuoi iscriverti anche al Modulo generale?

 

Offerta Prezzo scontato per tutta la Scuola
Modulo GENERALE + Modulo di SPECIALIZZAZIONE Cat. 8 o 9 o 10

 

980 Euro (+ IVA)

890 Euro (+ IVA)

ISCRIZIONE A TUTTA LA SCUOLA
Modulo generale + Tutti i moduli di specializzazione
2.050 Euro (+ IVA)

1.743 Euro (+ IVA)

In fase d’iscrizione, nelle note, scrivere a quale edizione si vuole partecipare

Docenti
    Dott.ssa Benedetta Bracchetti Direttore dell'Ufficio tutela dell'ambiente e della concorrenza della CCIAA di Bolzano, Segretaria della Sezione provinciale dell'Albo.
    Dott. Marco Casadei Componente del Comitato dell’Albo Nazionale Gestori Ambientali, Segretario Sezione Regionale del Veneto.
Quota € 290 + IVA
  • 10% per due o più partecipanti, iscritti Albo Gestori e soci Ass.I.E.A.
  • Offerta A (mi iscrivo anche al modulo generale)
  • Offerta E (mi iscrivo a tutta la Scuola: modulo generale e tutti i moduli di specializzazione)