Top

Diventa anche tu un esperto ambientale aggiornato e competente

Corso

Sottoprodotti e end-of-waste

Quando gli scarti non sono rifiuti? Analisi operativa del DM 264/16

Questo Corso è concluso, potrebbero interessarti anche

Il recente DM 13 ottobre 2016, n. 264, in vigore dal 2 marzo 2017, ha definito i “criteri indicativi per agevolare la dimostrazione della sussistenza dei requisiti per la qualifica dei residui di produzione come sottoprodotti e non come rifiuti”. Si tratta di un elemento di novità molto importante che contribuisce a rendere più praticabile il concreto ricorso alla nozione di sottoprodotto (ex art. 184 bis TUA) per tutte le imprese che effettuano lavorazioni industriali o artigianali.
Affinché si possa veramente realizzare l’auspicata transizione al modello di economia circolare è indispensabile anche chiarire a quali condizioni un materiale, una sostanza o un oggetto che risponde alla definizione di rifiuto possa, a seguito di un’operazione di recupero, ritornare a essere un prodotto (“End of Waste” ex art. 184 ter TUA), quindi una materia prima o una merce impiegabile in un secondo ciclo di utilizzo
In questo corso saranno affrontate ed esaminate tutte le concrete possibilità di applicazione di queste importanti nozioni per tutti i “produttori di scarti” o recuperatori di rifiuti che desiderano sfruttare con sicurezza questa grande possibilità senza incorrere in rischi e sanzioni e ciò anche alla luce non solo di una giurisprudenza spesso contradditoria, ma anche in riferimento a discutibili interventi regionali (si veda p. es. la Delib. 2260/2016 della Regione Emilia Romagna istitutiva di un elenco regionale dei sottoprodotti).
Due fra i massimi esperti nazionali della disciplina non solo esamineranno operativamente questi temi ma risponderanno a tutti i quesiti dei partecipanti.

 

Vantaggi per le Aziende

Sapere con sicurezza quando scarti di produzione possono essere gestiti non come rifiuti con risparmio di costi e verso l'economia circolare

 

Vantaggi per i Consulenti

Conoscere con sicurezza il corretto percorso di recupero da rifiuto a prodotto, per evitare rischi e sanzioni

Coordinatore Scientifico

Prof. Stefano Maglia

Docenti
    Prof. Stefano Maglia Giurista ambientale, già Professore universitario di “Diritto ambientale”, Presidente ASS.IEA (Associazione Italiana Esperti Ambientali), Fondatore e Presidente di TuttoAmbiente S.p.A., direttore di TuttoAmbiente.it
    Dott. Paolo Pipere Esperto di Diritto dell’Ambiente, Segretario nazionale Ass.IEA. Coordinatore area rifiuti TuttoAmbiente.
Quota € 250 + IVA

Scontistica

  • 10% per due partecipanti
  • 15% per tre o più partecipanti
  • 15% per abbonati Premium
  • 20% per Associati Ass.I.E.A.

Modulo di iscrizione

Corso: Sottoprodotti e end-of-waste, Quando gli scarti non sono rifiuti? Analisi operativa del DM 264/16

BOLOGNA 19/04/2017

Dati azienda e fatturazione


Richiedo pagamento rateale

Partecipanti



I dati personali sono trattati ai sensi delle vigenti normative in materia di privacy. Ho letto e accetto l'informativa completa sulla privacy

Accetto le condizioni di Recesso e Annullamento


Eventuali rinunce dovranno essere comunicate alla segreteria organizzativa entro 7 giorni (per i corsi ordinari e intensivi) o 15 giorni (per i master e le scuola di alta formazione) prima dell’inizio del corso. Eventuali rinunce successive a tale data non daranno diritto alla restituzione della quota, ma sarà possibile sostituire il nominativo del partecipante con altro nominativo. Per quanto riguarda gli Enti locali, è sufficiente che pervenga entro i tempi previsti copia della determinazione di impegno di spesa. TuttoAmbiente S.p.A. si riserva la facoltà di annullare il corso qualora non si raggiungesse il numero minimo previsto dei partecipanti. Le quote di iscrizione eventualmente già versate verranno restituite o, a scelta del partecipante, potranno essere utilizzate per la partecipazione ad altri eventi formativi. Eventuali altre spese sostenute dall’iscritto non saranno rimborsate da TuttoAmbiente SpA. L’iscrizione sarà perfezionata solo al saldo della quota di iscrizione


Autorizzo Tuttoambiente ad inviarmi promozioni/informazioni, anche a mezzo newsletter, nonché a trattare i miei dati per analisi statistiche ed ottimizzazione della relazione (nel pieno rispetto dei principi generali del Reg. UE 2016/679).

Chiedo di essere iscritto al corso di formazione
Sottoprodotti e end-of-waste, Quando gli scarti non sono rifiuti? Analisi operativa del DM 264/16 - BOLOGNA - 19/04/2017

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.
Per ulteriori informazioni: 0523 315305