Top
rifiuti-da-costruzioni

Corso

Terre e rocce da scavo e rifiuti da manutenzione/demolizione

Disciplina operativa

Milano, 07/05/2019

E’ in vigore dal 22 agosto 2017 il DPR n. 120/2017, ovvero il nuovo Regolamento sulle terre e rocce da scavo.

Quali le novità principali? Quale disciplina è applicabile ai piccoli cantieri? Quale procedura operativa deve essere messa in atto? Quali sono le principali criticità? Quali i rischi e le sanzioni? E quali sono le corrette modalità di gestione dei rifiuti da demolizione e manutenzione?

A tutte queste domande, affrontando sia i quesiti giuridici sia quelli tecnici operativi, risponderanno due fra i massimi esperti della materia. Il corso prevede ampio spazio per l’analisi di situazione concrete e per le risposte ai quesiti posti dai partecipanti. Il corso si rivolge a tutti i produttori di materiali da scavo, agli operatori del riutilizzo, ai consulenti e ai funzionari pubblici dei Comuni e degli enti coinvolti.

bulldozer excavator in quarry

Programma

  • Materiali di scavo esclusi dalla disciplina dei rifiuti (art. 185 T.U.A.)
  • Utilizzo nel sito
  • Rifiuti da demolizione e manutenzione: criticità interpretative
  • Fresato d’asfalto: la nuova disciplina
  • Criticità interpretative del DPR 120/17
  • Oggetto e finalità
  • Definizioni e ambito di applicazione
  • Criteri per qualificare le terre come sottoprodotti
  • Deposito intermedio e trasporto
  • Dichiarazione di avvenuto utilizzo
  • Terre prodotte in cantieri di grandi dimensioni: piano di utilizzo, CSC, emergenza, costi
  • Piccoli cantieri
  • Responsabilità e sanzioni

Sede del corso

Doria Grand Hotel – Via A. Doria, 22 (vicino stazione centrale) – come arrivare 

Coordinatore Scientifico

Stefano Maglia

Docenti
    Geol. Linda Collina Geologa, Responsabile delle attività di Caratterizzazione per la SGM Ingegneria, Autrice de "La disciplina delle terre e rocce da scavo".
    Prof. Stefano Maglia Professore in Diritto Ambientale presso l'Università di Parma, Presidente di TuttoAmbiente S.p.A., Presidente nazionale di Ass.IEA., Consulente ambientale
Quota € 290 + IVA
  • 10% per due partecipanti
  • 15% per tre o più partecipanti o abbonati Premium
  • 20% per associati Assiea

È possibile iscriversi anche via e-mail (convegni@tuttoambiente.it), tel (0523.315305) o fax (0523.319308), compilando ed inviando il modulo di iscrizione.

Potrebbero interessarti anche

immagine1 Corso

BAT e stoccaggio rifiuti

26/02/2019 - Bologna
responsabilità e sanzioni ambientali Master

Diritto ambientale

01/03/2019 - Roma