Top

Aria - Immissioni - criterio “normale tollerabilità”

Categoria: Aria
Autorità: Corte di Cassazione Civile - Sez. II
Data: 17/01/2011
n. 00939

Qualora le emissioni acustiche superino, per la loro particolare intensità e capacità diffusiva, la soglia di accettabilità prevista dalla normativa speciale a tutela di interessi della collettività, così pregiudicando la quiete pubblica, a maggior ragione le stesse, ove si risolvano in immissioni nell'ambito della proprietà del vicino, ancor più esposto degli altri, in ragione della vicinanza, ai loro effetti dannosi, devono per ciò solo considerarsi intollerabili ai sensi dell'art. 844 c.c. e pertanto illecite anche sotto il profilo civilistico.


Vedi il testo completo: Link al documento

© Riproduzione riservata