Top

Aria – Immissione di fumi – Normale tollerabilità – Criterio

Categoria: Aria
Autorità: Cassazione Penale, III
Data: 04/05/2012
n. 16670

Quando non esista una predeterminazione normativa dei limiti delle emissioni si deve aver riguardo al criterio della stretta tollerabilità e non a quello della normale tollerabilità di cui all'art. 844 c.c., anch'esso comunque condizionato, come quello della normale tollerabilità, dalla situazione ambientale e dalle altre circostanze che caratterizzano l'emissione molesta.


Vedi il testo completo: Link al documento

© Riproduzione riservata