Top

BONIFICA – Proprietario incolpevole

Categoria: Bonifiche
Autorità: Tar Lombardia
Data: 27/06/2007
n. 05289

L’art. 17 del D.Lgs. 22/97, la cui impostazione sul punto è stata confermata e specificata dagli artt. 240 e ss. del D.Lgs. 152/06, impone l’esecuzione di interventi di recupero ambientale anche di natura emergenziale al responsabile dell’inquinamento che può non coincidere con il proprietario ovvero con il gestore dell’area interessata. A carico di quest’ultimo (proprietario dell’area inquinata non responsabile della contaminazione), invero, non incombe alcun obbligo di porre in essere gli interventi ambientali in argomento ma solo la facoltà di eseguirli al fine di evitare l’espropriazione del terreno interessato, gravato da onere reale al pari delle spese sostenute per gli interventi di recupero ambientale assistite invece da privilegio speciale immobiliare.


Vedi il testo completo: Link al documento

© Riproduzione riservata