Top

La banca dati ambientale Vigente, aggiornata, commentata Il tuo strumento operativo

DANNO AMBIENTALE – Risarcimento

Categoria: Danno ambientale
Autorità: Cassazione Civile
Data: 17/04/2008
n. 10118

Il risarcimento del danno ambientale deve comprendere sia il pregiudizio prettamente patrimoniale arrecato a beni pubblici o privati, sia quello - avente anche funzione sanzionatoria - non patrimoniale rappresentato dal "vulnus" all'ambiente in sé e per sé considerato, costituente bene di natura pubblicistica, unitario ed immateriale. Ne consegue che la condanna del responsabile sia al ripristino dello stato dei luoghi, sia al pagamento di una somma di denaro a titolo di risarcimento non costituisce una duplicazione risarcitoria, allorché la prima condanna sia vòlta ad elidere il pregiudizio patrimoniale e la seconda quello non patrimoniale.


Vedi il testo completo: Link al documento

© Riproduzione riservata