Top

Il fresato d’asfalto può essere qualificato come sottoprodotto?

Categoria: Rifiuti
Autorità: Consiglio di Stato, Sez. IV
Data: 06/10/2014
n. 4978

Il fresato d’asfalto integralmente riutilizzato nel corso di un processo di produzione o di utilizzazione senza alcun trattamento diverso dalla normale pratica industriale può essere considerato sottoprodotto, e non rifiuto, ai sensi dell’art. 184-bis, D.L.vo n. 152/2006 (nel caso di specie, detto materiale è stato tuttavia qualificato come rifiuto in quanto non sono stati forniti, nel corso del giudizio, elementi idonei a far ritenere che le condizioni tecniche necessarie per il riuso del fresato d’asfalto nel processo produttivo siano state pienamente soddisfatte).


Vedi il testo completo: Link al documento

© Riproduzione riservata