Top

RIFIUTI – Omessa presentazione del Mud nei termini

Categoria: Rifiuti
Autorità: Cassazione Civile
Data: 28/12/2004
n. 24053

In materia di denuncia relativa ai rifiuti prodotti e smaltiti, le modifiche normative al Decreto Ronchi non hanno introdotto un’ipotesi di violazione più lieve circa la comunicazione effettuata in ritardo, ma solo una sanzione più mite nell'ambito dell'unitaria fattispecie di illecito già sussistente e rimasta immutata nel suo contenuto, nel solo caso in cui la denuncia, malgrado l'inutile scadenza del termine, sia stata comunque inviata entro il sessantesimo giorno dallo spirare di questo; sicché anche dopo la nuova norma (D. Lgs. 389/1997) è rimasto identico l'aspetto sostanziale dell'illecito, nonché quello processuale nell'ipotesi di omessa denuncia ed in quella di comunicazione inviata con un ritardo superiore a 60 giorni ed è stato differenziato il solo regime sanzionatorio nella più lieve ipotesi in cui il ritardo sia contenuto entro il periodo suddetto.


Vedi il testo completo: Link al documento

© Riproduzione riservata