Top

RIFIUTI – Deposito temporaneo

Categoria: Rifiuti
Autorità: Cassazione Penale
Data: 11/01/2008
n. 01187

In tema di gestione dei rifiuti, ai fini della configurabilità del reato di attività di gestione di rifiuti non autorizzata in caso di mancato rispetto del limite temporale trimestrale fissato per il deposito temporaneo, sono necessari sia l'iniziale attività di deposito dei rifiuti sia la loro mancata rimozione successiva nel termine indicato. Ne consegue che, in caso di trasferimento della titolarità dell'azienda nell'arco del trimestre successivo all'avvenuto deposito, il titolare subentrante risponde del reato, in quanto con la propria condotta omissiva determina la condizione di irregolarità del deposito.


Vedi il testo completo: Link al documento

© Riproduzione riservata