Top

RIFIUTI – Autorizzazione

Categoria: Rifiuti
Autorità: Cassazione Penale
Data: 12/11/2007
n. 41583

Ex art. 28 D.Lgs. 22/97, nell’autorizzazione va precisato il luogo di smaltimento dei rifiuti, in quanto la sua individuazione costituisce un elemento essenziale del provvedimento autorizzatorio: esso, infatti, implica una valutazione positiva della competente Autorità circa l’idoneità del sito allo scopo richiesto. Ne consegue che l’utilizzo di una area diversa da quella cui si riferisce il provvedimento della Regione configura la fattispecie di gestione di rifiuti senza la prescritta autorizzazione.


Vedi il testo completo: Link al documento

© Riproduzione riservata