Top

TARSU – Rifiuti speciali non assimilati

Categoria: Rifiuti
Autorità: Cassazione Civile
Data: 18/04/2005
n. 15856

Posto che la dichiarazione comunale di assimilabilità dei rifiuti speciali a quelli urbani costituisce l’indeclinabile presupposto per l’assoggettamento alla Tarsu delle strutture commerciali in quanto implica la concreta individuazione delle caratteristiche qualitative e quantitative degli stessi, laddove manchi nel regolamento comunale la concreta individuazione di dette caratteristiche e, quindi, degli indispensabili parametri di assimilabilità agli urbani, i rifiuti in questione devono essere qualificati come speciali.


Vedi il testo completo: Link al documento

© Riproduzione riservata