Top

Materiali da escavazione e demolizione: rifiuti, materie prime secondarie o sottoprodotti?

Categoria: Rifiuti
Autorità: Cassazione Pen., Sez. III
Data: 27/04/2015
n. 17380

Tutti i materiali provenienti da escavazione o demolizione vanno qualificati come rifiuti speciali e non materie prime secondarie o sottoprodotti in assenza della dimostrazione che tali materiali siano destinati, sin dalla loro produzione, all'integrale riutilizzo per la riedificazione senza trasformazioni preliminari o compromissione della qualità ambientale, ex art. 184-bis del D.Lgs. n. 152/2006.


Vedi il testo completo: Link al documento

© Riproduzione riservata