Top

F.i.r. con dati falsi: quale reato contempla?

Categoria: Rifiuti
Autorità: Cass. Pen.
Data: 14/12/2016
n. 52838

Il formulario di identificazione dei rifiuti (f.i.r.) non ha alcun valore certificativo della natura e composizione del rifiuto trasportato, trattandosi di documento recante una mera attestazione del privato, avente dunque natura prettamente dichiarativa; con la conseguenza che l'eventuale falsa attestazione in esso contenuta non integra il reato di falsità ideologica commessa dal privato in atto pubblico, di cui all'art. 483 cod. pen., richiamato – peraltro esclusivamente con riferimento alla pena applicabile – dall’art. 258, D.Lgs. 152/2006.


Vedi il testo completo: Link al documento

© Riproduzione riservata