Top

I residui di piantagioni sono classificabili come rifiuti?

Categoria: Rifiuti
Autorità: Cassazione Penale, Sez. III
Data: 12/03/2014
n. 11886

I rifiuti vegetali costituiti da residui di piantagioni sono qualificabili come rifiuti, in quanto non possono essere inclusi nel “materiale agricolo o forestale naturale non pericoloso utilizzato in agricoltura, nella selvicoltura o per la produzione di energia”, né coincidono con i tre specifici tipi di residui (paglia, sfalci e potature), che l’art. 185, comma 2, lett. f) del D.L.vo n. 152/2006 esclude dall’applicabilità della disciplina sui rifiuti.


Vedi il testo completo: Link al documento

© Riproduzione riservata