Top

Rifiuti - Deposito incontrollato – Reato di pericolo - Configurabilità

Categoria: Rifiuti
Autorità: Cassazione Penale, sez. III
Data: 23/05/2012
n. 19435

Il reato di deposito incontrollato di rifiuti sanzionato ex art. 256 TUA è reato di pericolo; pertanto l'offesa al bene giuridico protetto consiste in un nocumento potenziale dello stesso, che viene soltanto minacciato, e può parlarsi di “pericolo” quando, secondo un giudizio ex ante e secondo la migliore scienza ed esperienza, appare probabile che dalla condotta consegua l'evento lesivo.


Vedi il testo completo: Link al documento

© Riproduzione riservata