Top

RIFIUTI – Sequestro preventivo

Categoria: Rifiuti
Autorità: Cassazione Penale
Data: 18/02/2009
n. 06904

In relazione al reato di gestione non autorizzata di rifiuti, il sequestro preventivo degli automezzi utilizzati può riguardare anche i mezzi di proprietà di terzi estranei al reato, qualora la loro libera disponibilità possa favorire la prosecuzione del reato. Infatti, per legittimare il sequestro preventivo occorre un collegamento tra il reato e la cosa sequestrata e non tra il reato e una persona, facendo così prevalere, in sede cautelare, l’esigenza di prevenire la commissione dei reati sulla tutela del diritto di proprietà del terzo incolpevole.


Vedi il testo completo: Link al documento

© Riproduzione riservata