Top
emissioni-jpg_1639293275

Corso

A.U.A. ed emissioni in atmosfera

Il punto della situazione. Novità e criticità.

Durante il corso si illustreranno i principali aspetti riguardanti l’autorizzazione unica ambientale introdotta dal DPR 59/13 e le novità applicative ed interpretative nelle principali regioni italiane.

Saranno affrontati anche i principali contenuti della parte quinta del Testo Unico Ambientale mettendo in evidenza le maggiori novità introdotte dal D.Lgs. 183/17, tra cui quelle riguardanti la disciplina degli odori, gli impianti e le attività in deroga (sia quelli scarsamente rilevanti sia quelli che possono fruire di autorizzazioni semplificate, cd. di carattere generale), gli impianti di combustione e le sanzioni. Durante il corso saranno illustrate anche le novità conseguenti  l’entrata in vigore del decreto legislativo 81/2018, attuativo della direttiva 2016/2284/UE concernente la riduzione delle emissioni nazionali di determinati inquinanti atmosferici.

L’esame della normativa vigente sarà condotto in modo da evidenziare anche le principali scadenze e le possibili criticità in modo che i partecipanti possano affrontare con consapevolezza e competenza gli adempimenti previsti nelle varie casistiche che si possono presentare. Ampio spazio per quesiti.

Destinatari: consulenti tecnici ambientali, legali che si occupano di ambiente e dipendenti pubblici di enti locali, agenzie ambientali ed altri organi di controllo.

emissioni

Programma

  • A.U.A.
  • Campo di applicazione dell’AUA e differenti approcci nelle diverse Regioni
  • Autorizzazioni/nulla osta sostituiti
  • Modalità di richiesta e rilascio dell’AUA
  • Procedura in caso di modifiche e rinnovo dell’AUA
  • Vantaggi dell’AUA
  • EMISSIONI IN ATMOSFERA
  • Principali definizioni
  • La problematica degli odori
  • Campo di applicazione della parte quinta del D.Lgs. 152/06 ed esclusioni
  • Procedure autorizzative
  • Agevolazioni: attività in deroga ex art. 272
  • Media impianti di combustione ed adempimenti previsti a seguito dell’entrata in vigore del D.Lgs. 183/17
  • Convogliamento delle emissioni e limiti
  • Emissioni di composti organici volatili: art. 275
  • Cenni su azioni in caso di inosservanza dell’autorizzazione, sanzioni e tutela codicistica
  • Impianti termici civili, cenni sul titolo II della parte quinta del D.Lgs. 152/06
  • Combustibili ammessi: i principali aspetti del titolo III della parte quinta del D.Lgs. 152/06

    Non ci sono edizioni in programma