Top

Diventa anche tu un esperto ambientale aggiornato e competente

Master

Circular Economy e transizione ecologica

I edizione

A DISTANZA, 05/11/2022 - 04/02/2023

Il master è stato annullato: al più presto indicheremo le date della nuova edizione!

 

Crediti Formativi Professionali per INGEGNERI e GEOLOGI

Obiettivi

“Mai come in questi ultimi tempi molti parlano di Transizione ecologica, sostenibilità, ESG, Green e Circular economy, ma pochissimi sanno realmente di cosa stanno parlando e ancora meno quelli che conoscono gli strumenti esistenti ed indispensabili per raggiungere quegli obiettivi. E l’ignoranza e la superficialità sono il miglior viatico non solo per non raggiungere i risultati prefissati, ma anche per correre i rischi, il più delle volte sconosciuti o sottovalutati.

Questo Master – proposto nella formulaSaturday” per favorirne la partecipazione – vuole indicare una strada, un percorso, al termine del quale il partecipante acquisisce le competenze necessarie per proporsi quale vero Esperto, Professionista della Circular Economy e della Transizione ecologica, sotto la guida dei massimi esperti italiani delle singole discipline.
Inoltre, a tutti gli iscritti che non usufruiranno di altri sconti, sarà offerto in omaggio l’abbonamento annuale al Master E-learning Gestione Ambientale (valore di € 990).

 

Caratteristiche

  • 40 ore di lezione frontale
  • Crediti per Ingegneri e Geologi
  • Taglio pratico-operativo
  • Materiali didattici (slide esclusive, volumi, ecc.)
  • Approfondimenti gratuiti post Master
  • Possibilità di rateizzazioni e formazione finanziata
  • Possibilità di richiedere l’iscrizione ad ASS.IEA (Associazione Italiana Esperti Ambientali), associazione in grado di rilasciare l’attestato di qualità e qualificazione professionale riconosciuto dal Ministero dello Sviluppo Economico.

 

Destinatari

Responsabili ambientali e HSE manager; Produttori e gestori di rifiuti; Sustainability manager; Consulenti, tecnici e liberi professionisti del settore ambientale e sostenibilità; Operatori nel settore ambientale; Laureati e laureandi, in particolare in giurisprudenza, ingegneria, scienze ambientali, geologia, biologia, chimica, economia; Diplomati che vogliono acquisire conoscenze e professionalità nel settore della gestione rifiuti

 

Argomenti trattati

Introduzione alla circular economy alla luce del PNRR; Sottoprodotti e simbiosi industriale; La responsabilità estesa del produttore (Epr) e transizione ecologica; EoW e preparazione al riutilizzo; I DM e i Regolamenti UE EoW. Cenni sul SUP; EoW carta e cartone; Etichettatura imballaggi; Energia e sostenibilità; LCA e SGA; ESG, DNF, DNSH e mobility management; Il ruolo della finanza nell’economia sostenibile; Ecodesign e progettazione del prodotto; Rischi, sanzioni e responsabilità

Sede del corso

Per partecipare al Master è necessario avere una connessione internet e un device quale tablet, smartphone, laptop, computer desktop.

IMPORTANTE: Dal 1 gennaio 2017 (L. 22 maggio 2017, n. 81) le spese sostenute dai liberi professionisti per formazione o aggiornamento professionale sino a 10.000 € sono deducibili integralmente!

INFO: formazione@tuttoambiente.it – Tel. 0523.315305

Coordinatore Scientifico

Stefano Maglia

Docenti
    Dott. Roberto Cariani Fondatore di "Ambiente Italia", esperto in ecogestione d'impresa e audit ambientale, valutatore dei S.G.A.
    Dott. Stefano Leoni Giurista già presidente del WWF Italia, membro del Council del WWF International, presidente del Centro Regionale per le Bonifiche, docente universitario in diritto ambientale, membro di diversi comitati scientifici e centri di ricerca. Autore di numerose pubblicazioni in tematiche come le bonifiche dei siti contaminati, la conservazione della natura e la gestione delle aree naturali protette. Attualmente fa parte del gruppo di esperti nominato dal Ministero dell'ambiente per il recepimento delle direttive sui rifiuti pubblicate nel 2018.
    Prof. Stefano Maglia Giurista ambientale, già Professore universitario di “Diritto ambientale”, Presidente ASS.IEA (Associazione Italiana Esperti Ambientali), Fondatore e Presidente di TuttoAmbiente S.p.A., direttore di TuttoAmbiente.it
    Dott. Francesco Marazzi Consulente ambientale e responsabile Green Lab di TuttoAmbiente, Lead Auditor ISO 14001, Esperto in ambito Audit, Due Diligence, Risk Assessment e Mobility Management.
    Ing. Enrico Marchiante Ingegnere Energetico, Energy Manager EGE certificato secondo UNI 11339 settore civile ed industriale, è esperto in progetti di efficientamento energetico
    Avv. Massimo Medugno Avvocato, Direttore Generale Assocarta, autore di pubblicazioni e docente in numerosi corsi in materia di rifiuti.
    Dott.ssa Elisabetta Perrotta Direttore Assoambiente
    Ing. Michele Petriccione Ingegnere Elettronico con master in Sistemi di Gestione Qualità Ambiente Sicurezza Energia, è responsabile area operativa energia di eAmbiente srl
    Dott.ssa Giulia Picerno Referente Area centro studi e prevenzione CONAI – Consorzio Nazionale Imballaggi
    Dott. Paolo Pipere Esperto di Diritto dell’Ambiente, Segretario nazionale Ass.IEA. Coordinatore area rifiuti TuttoAmbiente.
    Ezio Speziali Presidente di Omnisyst Spa
    Ing. Giuseppe Vignali Ingegnere Meccanico, dal 2015 Professore Associato Impianti Industriali Meccanici presso l’Università di Parma. Presidente del corso di studio magistrale internazionale in Engineering for the food Industry, presso lo stesso ateneo.
Quota € 1.690 + IVA
Quota € 1.521 + IVA

Scontistica

  • € 1.690,00 + IVA 22% pari a € 2.061,80
  • € 1.521,00 + IVA 22% pari a € 1.855,62 (sconto 10% per due partecipanti)
  • € 1.521,00 + IVA 22% pari a € 1.855,62 (sconto 10% iscrizione e saldo entro il 4 ottobre 2022)
  • € 1.521,00 + IVA 22% pari a € 1.855,62 (sconto 10% per Associati ASSIEA e AIAT)
  • € 1.521,00 + IVA 22% pari a € 1.855,62 (sconto 10% per neolaureati <30 anni)
  • € 1.436,50 + IVA 22% pari a € 1.752,53 (sconto 15% per tre o più partecipanti)

È possibile iscriversi anche via e-mail (convegni@tuttoambiente.it), tel (0523.315305) o fax (0523.319308), compilando ed inviando il modulo di iscrizione.

Potrebbero interessarti anche