Top

Diventa anche tu un esperto ambientale aggiornato e competente

Corso

FIR E REGISTRI: I NUOVI MODELLI

Obiettivi

Dal 15 giugno è in vigore il D.M. 4 aprile 2023, n. 59, recante la disciplina del Registro Elettronico per la Tracciabilità dei Rifiuti (RENTRI).

Le imprese e gli enti tenuti ad impiegare il RENTRI, così come i soggetti che non dovranno utilizzare il nuovo sistema, dovranno utilizzare i nuovi modelli di formulario identificativo del rifiuto e di registro cronologico di carico e scarico. I nuovi modelli sostituiranno quelli in uso dal lontano 1998.

Il corso consente di comprendere come agire per ridurre al minimo gli impatti organizzativi derivanti dai nuovi obblighi documentali. I nuovi adempimenti volti a garantire la tracciabilità dei rifiuti sono, purtroppo, caratterizzati da una complessità ben superiore a quella legittimamente attesa.

Con la recente pubblicazione del decreto direttoriale 251/2023 sono state fornite le istruzioni di compilazione dei nuovi formati di registri e formulari. Non tutte le criticità sono state risolte, ma sono comunque disponibili tutti gli elementi indispensabili per prepararsi adeguatamente alla transizione verso i nuovi adempimenti.

Questo corso è specificamente dedicato ai soggetti che dovranno iscriversi al RENTRI con il secondo o con il terzo scaglione, e quindi dovranno usare i registri cartacei per sei mesi o un anno, e a quelli che, pur essendo esonerati dall’obbligo di adesione al sistema elettronico di tracciabilità dei rifiuti, dovranno utilizzare i nuovi modelli.

 

Nel corso della lezione sarà lasciato ampio spazio ai quesiti dei partecipanti.

 

Argomenti

08.45 – Apertura aula virtuale

 

09.00RENTRI: Struttura del sistema e soggetti obbligati

  • Le disposizioni in materia di RENTRI
  • L’individuazione dei soggetti obbligati e le criticità

 

Il decreto ministeriale RENTRI

  • Analisi del DM 4 aprile 2023, n. 59
  • Tempistiche di operatività per i diversi soggetti obbligati
  • Modalità d’iscrizione al sistema, ammontare del contributo e dei diritti di segreteria
  • La delega alle associazioni imprenditoriali

 

11.00 – Pausa

 

11.15 Come compilare i nuovi formulari e registri

  • La struttura del formulario e i nuovi dati richiesti
  • Le modalità di impiego del formulario
  • La dimostrazione della corretta gestione dei rifiuti
  • La struttura del registro cronologico di carico e scarico e i nuovi dati richiesti

 

Il sistema sanzionatorio

  • La correzione degli errori
  • Le sanzioni

 

13.00 Chiusura lavori

 

Sede del corso

Erogato a distanza in diretta sincrona tramite l’utilizzo della piattaforma ZOOM.

 

Contatti

Mail: formazione@tuttoambiente.it
Telefono: +39 0523.315305

 

Scontistica

    Edizioni previste

    IN DIRETTA ONLINE

    05/04/2024

    Modalità d'uso e compilazione

    Visualizza la pagina del corso

    Scarica il Programma

    Iscriviti

    IN DIRETTA ONLINE

    09/05/2024

    Modalità d'uso e compilazione

    Visualizza la pagina del corso

    Scarica il Programma

    Iscriviti