Top

Diventa anche tu un esperto ambientale aggiornato e competente

Corso

DNSH (Do Not Significant Harm)

Come rispettare e applicare tale principio?

A DISTANZA, 07/07/2022

Obiettivi

Il corso vuole approfondire la tematica della DNSH (Do Not Significant Harm) che è una linea guida emanata dal governo per spiegare con ausilio di schede tecniche specialistiche gli impatti ambientali da evitarsi nella presentazione dei progetti previsti dal PNRR.

L’obiettivo è di spiegare questa linea guida per accompagnare le progettazioni PNRR secondo i principi tassonomici esplicitati all’interno delle schede della DNSH.

Il corso è rivolto a chi candida i progetti al PNRR in quanto la DNSH è prevista in tutti i progetti di tutte e sei le missioni e a chi vuole approfondire l’impatto tassonomico degli investimenti previsti dal PNRR e quindi rivolto sia ad operatori del mondo delle imprese che del mondo pubblico.

Programma

09:00 – Registrazione dei partecipanti

Il principio DNSH:

  • Che cos’è il principio DNSH e perché è importante;
  • Il DNSH e la Tassonomia EU

Il DNSH nel PNRR:

  • I 6 criteri DNSH per determinare come le attività economiche contribuiscono alla tutela dell’ecosistema e alla mitigazione dei cambiamenti climatici;
  • I 4 scenari per valutare gli effetti generati sui 6 obiettivi ambientali;
  • I 2 approcci per le valutazioni DNSH;
  • Le Autovalutazioni DNSH relative agli investimenti e le riforme del PNRR.

Guida operativa per il rispetto del DNSH:

  • Mappatura;
  • Schede tecniche;
  • Check list di verifica e controllo.

La DNSH in pratica:

  • Illustrazione di un progetto DNSH implementato per il PNRR;
  • Le milestone nella definizione di un progetto DNSH.

13:00 Chiusura lavori

Sede del corso

Erogato a distanza in diretta sincrona tramite l’utilizzo della piattaforma GOTOWEBINAR.

Coordinatore Scientifico

Stefano Maglia

Docenti
    Dott.ssa Gabriella Chiellino Prima laureata in Italia alla facoltà di Scienze Ambientali dell'Università Ca' Foscari di Venezia e Architetto. Nel 2003 fonda il gruppo eAmbiente di cui oggi è la Presidente. Membro di varie Commissioni Istituzionali Regionali e provinciali nella Valutazione tecnica dei Progetti Infrastrutturali e Coordinatrice Scientifica di vari eventi su Temi Ambientali. Ricopre diversi incarichi di docenza presso Università pubbliche e private.
    Dott. Paolo Verardo Laureato in Ingegneria per l’ambiente e il territorio, ha maturato esperienza nel campo della gestione e progettazione di impianti di gestione rifiuti sia nel settore pubblico che come libero professionista.
Quota € 190 + IVA

Scontistica

  • 10% per due partecipanti o soci ASSIEA
  • 15% per iscrizione tre o più partecipanti o abbonati Premium

È possibile iscriversi anche via e-mail (convegni@tuttoambiente.it), tel (0523.315305) o fax (0523.319308), compilando ed inviando il modulo di iscrizione.

Potrebbero interessarti anche