Top
fgas-620x330

Incontri con Esperti

Le nuove norme e gli adempimenti in materia di gas florurati (FGAS)

Disciplina operativa. Novità e criticità.

Piacenza, 21/02/2020

Il 9 gennaio 2019 è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il D.P.R. n. 146 del 16 novembre 2018 che attua il Regolamento UE 517/2014 sui gas fluorati ad effetto serra e abroga il Regolamento UE 842/2006 e il precedente D.P.R n. 43 del 27/01/2012.

Il seminario si propone di presentare lo scenario di progressiva sostituzione di alcuni gas fluorurati con elevato potenziale di riscaldamento globale con gas a minore impatto, di sintetizzare gli obblighi d’iscrizione al Registro FGAS delle persone e delle imprese e le novità intervenute nell’ultimo periodo. In particolare, il corso illustrerà i nuovi obblighi di comunicazione telematica dei dati relativi alle vendite di FGAS e di apparecchiature che li contengono e delle informazioni relative all’installazione, alla manutenzione e alla dismissione di apparecchi e impianti.

Il corso è finalizzato a fornire le conoscenze indispensabili rispettare le nuove disposizioni e a evitare errori e omissioni nell’esecuzione degli adempimenti prescritti. In proposito si segnala che, con il recente Decreto Legislativo 5 dicembre 2019 n. 163, è stata definita la disciplina sanzionatoria per la violazione delle disposizioni di cui al regolamento (UE) n. 517/2014 sui gas fluorurati a effetto serra.

Risultati immagini per fgas

Destinatari

  • Imprese che vendono FGAS e apparecchiature non ermeticamente sigillate a utilizzatori finali;
  • Imprese che provvedono all’installazione, alla manutenzione e alla dismissione di apparecchi e impianti contenenti FGAS;
  • Imprese ed Enti individuati come “operatori” (definiti come “Il proprietario o altra persona fisica o giuridica che esercita un effettivo controllo sul funzionamento tecnico dei prodotti e delle apparecchiature”) di impianti e apparecchiature contenenti FGAS.

Programma

  • La disciplina dei gas fluorurati ad effetto serra (FGAS);
  • Il Regolamento 517/2014/UE e il contesto normativo di riferimento;
  • Le novità introdotte dal D.P.R. 146/2018: i soggetti tenuti all’iscrizione e alla certificazione
  • Gli obblighi delle persone e delle imprese;
  • Il Registro FGAS: modalità di iscrizione;
  • Gli obblighi dei rivenditori di FGAS e di apparecchiature che li contengono;
  • La banca dati delle apparecchiature, delle installazioni, delle manutenzioni e delle riparazioni.

Ampio spazio per quesiti.

Sede del corso

TUTTOAMBIENTE – Via Cavour, 42 – Piacenza – Come arrivare

Coordinatore Scientifico

Stefano Maglia

Docente
    Dott. Paolo Pipere Esperto di Diritto dell’Ambiente, Segretario nazionale Ass.IEA. Coordinatore area rifiuti TuttoAmbiente.
Quota € 250 + IVA

Scontistica

  • 10% per due partecipanti
  • 15% per tre o più partecipanti o abbonati premium
  • 20% per Associati Assiea

È possibile iscriversi anche via e-mail (convegni@tuttoambiente.it), tel (0523.315305) o fax (0523.319308), compilando ed inviando il modulo di iscrizione.

Potrebbero interessarti anche