Top

Diventa anche tu un esperto ambientale aggiornato e competente

Per poter aggiornare la qualifica RTGR mancano

Scuola di formazione per Responsabile Tecnico Gestione Rifiuti

Scuola per RTGR

Responsabile Tecnico Gestione Rifiuti

XVII edizione

BLENDED, 23/01/2023 - 31/01/2023

Seguendo i nostri corsi di preparazione oltre l’85% dei partecipanti che ha sostenuto l’esame presso l’Albo Gestori Ambientali ha superato con successo la prova entro 2 tentativi diventando Responsabile Tecnico Gestione Rifiuti.

 

NOVITA’

Da oggi sono disponibili due percorsi formativi distinti relativamente al modulo obbligatorio, a seconda che il professionista debba sostenere la Verifica iniziale o la Verifica di aggiornamento.

 

Descrizione

Dal 16 ottobre 2017 tutti i nuovi aspiranti responsabili tecnici gestione rifiuti, nonché tutti coloro in carica (se desiderano ricoprire l’incarico di nuove categorie di gestione rifiuti, o anche solo aumentarne le classi di iscrizione), dovranno iscriversi e superare le Verifiche per poter ricoprire tale incarico.

Per aiutare i professionisti a superare con successo tali Verifiche, TuttoAmbiente ha creato la SCUOLA di Formazione per Responsabile Tecnico Gestione Rifiuti.

La Scuola di preparazione alla verifica per Responsabile Tecnico Gestione Rifiuti di TuttoAmbiente è un percorso di studio finalizzato a formare e preparare i candidati a sostenere queste verifiche, approfondendo le conoscenze di base della legislazione italiana ed europea, e testando le competenze apprese dal corsista con simulazioni dei quiz delle verifiche per conseguire l’abilitazione di responsabile tecnico.

Come è strutturata la Scuola?

La Scuola per RTGR di TuttoAmbiente prevede:

  • Un Modulo obbligatorio per sostenere la Verifica Iniziale oppure un Modulo obbligatorio per sostenere la Verifica di Aggiornamento.
  • Una serie di Moduli di Specializzazione programmati per ognuna delle categorie per cui si vuole sostenere la verifica.

 

La Scuola per RTGR di TuttoAmbiente è strutturata in formula Blended: una parte delle lezioni si terrà in aula e una parte delle lezioni sarà invece in modalità e-learning (lezione registrata, visibile in qualsiasi momento).

Verifica iniziale o di aggiornamento?

Il RT che non è ancora in possesso di idoneità deve prepararsi al superamento della verifica iniziale. La stessa ha validità pari a cinque anni a decorrere dalla data del suo superamento.

Deve essere sostenuta da coloro che:

  • non hanno mai ricoperto la carica di RT;
  • non erano in carica alla data del 16.10.2017 (data di emanazione delle Delibere dell’Albo)
  • devono aumentare la propria classe di iscrizione o iscriversi a una nuova classe.

Il RT già in possesso di idoneità, deve invece prepararsi alla verifica di aggiornamento. La stessa può essere sostenuta a decorrere da un anno precedente la scadenza del quinquennio di validità che decorrerà sempre dalla data di scadenza della verifica iniziale.

Il RT delle imprese e degli enti iscritti alla data di entrata in vigore della nuova disciplina può quindi continuare a svolgere la propria attività in regime transitorio purché nella stessa categoria, stessa classe o inferiori, la cui durata, comunque non superiore al quinquennio, è stabilita con deliberazione del Comitato nazionale (vedasi a tale proposito la recente Delibera nr. 9/2021).

Detti soggetti sono comunque obbligati all’aggiornamento quinquennale. In questo caso i responsabili tecnici, tali alla data del 16 ottobre 2017, possono sostenere la verifica di aggiornamento nel periodo compreso tra gennaio 2022 ed ottobre 2023.

Quando sono previste le Verifiche?

Consulta a questo link il calendario delle verifiche Responsabile Tecnico Gestione Rifiuti organizzate in tutta Italia.

Programma in breve

MODULO OBBLIGATORIO PER SOSTENERE LA VERIFICA INIZIALE E DI AGGIORNAMENTO

Lunedì 23 gennaio 2023 – dalle 9.30 alle 11.30 – PER VERIFICA INIZIALE E DI AGGIORNAMENTO

  • STEFANO MAGLIA – La legislazione italiana ed europea

dalle 11.30 alle 12.30 – PER CHI DEVE EFFETTUARE LA VERIFICA INIZIALE

Lunedì 23 gennaio 2023 – dalle 14.00 alle 16.00 – PER VERIFICA INIZIALE E DI AGGIORNAMENTO

  • PAOLO PIPERE – Classificazione, autorizzazioni e adempimenti

dalle 16.00 alle 17.00 – PER CHI DEVE EFFETTUARE LA VERIFICA INIZIALE

Martedì 24 gennaio 2023 – dalle 9.30 alle 11.30 – PER VERIFICA INIZIALE E DI AGGIORNAMENTO

  • MARCO CASADEI – I compiti del Responsabile tecnico

dalle 11.30 alle 12.30 – PER CHI DEVE EFFETTUARE LA VERIFICA INIZIALE

Martedì 24 gennaio 2023 – dalle 14.00 alle 16.00 – PER VERIFICA INIZIALE E DI AGGIORNAMENTO

  • MARCO CASADEI – L’Albo Nazionale Gestori Ambientali

dalle 16.00 alle 17.00 – PER CHI DEVE EFFETTUARE LA VERIFICA INIZIALE

Lezione e-learning

  • RITA TAZZIOLI – Salute e sicurezza

 

MODULO PER CAT. 1/4/5 (Raccolta e trasporto rifiuti)

Lunedì 30 gennaio 2023 – dalle 9.30 alle 11.30 – PER VERIFICA INIZIALE E DI AGGIORNAMENTO

  • MARCO CASADEI – Normativa sul trasporto dei rifiuti – Norme generali

dalle 11.30 alle 12.30 – PER CHI DEVE EFFETTUARE LA VERIFICA INIZIALE

Lunedì 30 gennaio 2023 – dalle 14.00 alle 16.00 – PER VERIFICA INIZIALE E DI AGGIORNAMENTO

  • MARCO CASADEI – Normativa sul trasporto dei rifiuti – Gestione dei rifiuti urbani e tracciabilità

dalle 16.00 alle 17.00 – PER CHI DEVE EFFETTUARE LA VERIFICA INIZIALE

Lezione e-learning

  • MASSIMO SALTARELLI – Autotrasporto

Lezione e-learning

  • FRANCO GHISLANDI – ADR

 

MODULO PER CAT. 8 (Intermediazione e commercio senza detenzione), CAT. 9 (Bonifica siti inquinati), CAT. 10 (Bonifiche beni contenenti amianto)

Martedì 31 gennaio 2023 – dalle 9.30 alle 11.30 – PER VERIFICA INIZIALE E DI AGGIORNAMENTO

  • MARCO CASADEI – Definizioni, adempimenti e diritto commerciale – Parte 1

dalle 11.30 alle 12.30 – PER CHI DEVE EFFETTUARE LA VERIFICA INIZIALE

Martedì 31 gennaio 2023 – dalle 14.00 alle 16.00 – PER VERIFICA INIZIALE E DI AGGIORNAMENTO

  • MARCO CASADEI – Definizioni, adempimenti e diritto commerciale – Parte 2

dalle 16.00 alle 17.00 – PER CHI DEVE EFFETTUARE LA VERIFICA INIZIALE

Lezione e-learning

  • BENEDETTA BRACCHETTI – Spedizioni transfrontaliere di rifiuti

Lezione e-learning

  • LINDA COLLINA – Bonifiche siti inquinati

Lezione e-learning

  • SERGIO CLARELLI – Bonifiche beni contenenti amianto

 

I partecipanti potranno acquisire le necessarie conoscenze in materia e comprendere la disciplina ambientale attraverso un approccio completo e interdisciplinare, sfruttando la possibilità di confronto, aggiornamento e prassi che solo chi da anni e con successo opera nel settore può offrire e garantire.

I moduli formativi non si limiteranno infatti a semplici lezioni frontali, ma daranno ampio spazio a question time ed alla discussione di casi.

Destinatari

Titolari d’impresa; Legali rappresentanti; Dipendenti; Responsabili tecnici; Professionisti e consulenti.

Argomenti trattati

La legislazione italiana ed europea; La Parte IV e le certificazioni; I compiti del Responsabile tecnico; L’Albo Nazionale Gestori Ambientali; Salute e sicurezza; Normativa sul trasporto dei rifiuti – Norme generali; Normativa sul trasporto dei rifiuti – Gestione dei rifiuti urbani e tracciabilità; Autotrasporto; ADR; Definizioni, adempimenti e diritto commerciale; Spedizioni transfrontaliere di rifiuti; Bonifiche beni contenenti amianto

Coordinatore scientifico

Stefano Maglia: già Docente universitario di “Diritto ambientale”, Presidente ASS.IEA (Associazione Italiana Esperti Ambientali), Fondatore e Presidente di TuttoAmbiente S.p.A.

Marco Casadei: Componente del Comitato dell’Albo Nazionale Gestori Ambientali, Segretario Sezione Regionale del Veneto.

Sede del corso

Online – webinar (in diretta) + blended

Attenzione, sei un libero professionista?

Dal 1.1.2017 (L. 22 maggio 2017, n. 81) le spese sostenute per formazione o aggiornamento professionale sono deducibili integralmente (fino a un massimo di 10.000 euro l’anno)!

Contatti

Dubbi? Domande? Hai necessità di ulteriori informazioni per te o per la tua azienda?
Non esitare a contattarci ai seguenti recapiti:

 

Vorresti un’offerta personalizzata?
Contatta direttamente il nostro Ufficio Commerciale:

Coordinatori Scientifici

Stefano Maglia

Marco Casadei

Docenti
    Dott.ssa Benedetta Bracchetti Direttore dell'Ufficio tutela dell'ambiente e della concorrenza della CCIAA di Bolzano, Segretaria della Sezione provinciale dell'Albo.
    Dott. Marco Casadei Componente del Comitato dell’Albo Nazionale Gestori Ambientali, Segretario Sezione Regionale del Veneto.
    Sergio Clarelli Ingegnere, Presidente Assoamianto
    Geol. Linda Collina Geologa, Responsabile delle attività di Caratterizzazione per la SGM Ingegneria, Autrice de "La disciplina delle terre e rocce da scavo".
    Dott. Franco Ghislandi Esperto in logistica ed autotrasporto merci. Consulente e formatore per la sicurezza del trasporto di merci pericolose
    Ing. Daniele Gizzi Presidente dell’Albo Nazionale Gestori Ambientali
    Prof. Stefano Maglia Giurista ambientale, già Professore universitario di “Diritto ambientale”, Presidente ASS.IEA (Associazione Italiana Esperti Ambientali), Fondatore e Presidente di TuttoAmbiente S.p.A., direttore di TuttoAmbiente.it
    Dott. Paolo Pipere Esperto di Diritto dell’Ambiente, Segretario nazionale Ass.IEA. Coordinatore area rifiuti TuttoAmbiente.
    Massimo Saltarelli Avvocato, Docente in materie giuridiche in ambito di Codice della Strada, Diritto e Procedura penale, Sistema sanzionatorio sulla normativa ambientale, gestione e trasporto rifiuti, presso istituti di formazione per il personale della Pubblica Amministrazione e per aziende private
    Dott.ssa Rita Tazzioli Biologa, consulente su sicurezza, igiene del lavoro e analisi rischi industriali e ambientali; socia di Sindar srl. RSPP per numerosi privati e P.A.
Quota € 1.190 + IVA

Scontistica

  • Quota € 1.190,00 + IVA 22% pari a € 1.451,80 (Mod. Obbligatorio + Cat. 1/4/5 + Cat. 8 + Cat. 9 + Cat. 10)
  • Quota € 990,00 + IVA 22% pari a € 1.207,80 (Mod. Obbligatorio + Cat. 1/4/5 + Cat. 8)
  • Quota € 720,00 + IVA 22% pari a € 878,40 (Mod. Obbligatorio + Cat. 1/4/5)
  • Quota € 720,00 + IVA 22% pari a € 878,40 (Mod. Obbligatorio + Cat. 8)
  • Quota € 550,00 + IVA 22% pari a € 671,00 (Mod. Obbligatorio + Cat. 9)
  • Quota € 550,00 + IVA 22% pari a € 671,00 (Mod. Obbligatorio + Cat. 10)
  • Quota € 490,00 + IVA 22% pari a € 597,80 (Mod. Obbligatorio)
  • Quota € 280,00 + IVA 22% pari a € 341,60 (Mod. Cat. 1/4/5)
  • Quota € 280,00 + IVA 22% pari a € 341,60 (Mod. Cat. 8)
  • Quota € 130,00 + IVA 22% pari a € 158,60 (Mod. Cat. 9)
  • Quota € 130,00 + IVA 22% pari a € 158,60 (Mod. Cat. 10)
  • Quota € 50,00 + IVA 22% pari a € 61,00 (simulazioni quiz d'esame)

È possibile iscriversi anche via e-mail (convegni@tuttoambiente.it), tel (0523.315305) o fax (0523.319308), compilando ed inviando il modulo di iscrizione.

Potrebbero interessarti anche