Top
img_0003_rifiuti_06

Corso

Summer School Gestione Rifiuti

Aspetti pratici, critici e operativi

Rivalta(PC), 20/06/2018 - 22/06/2018

Il corso, articolato su tre giornate, si propone di fornire le nozioni e le competenze necessarie ad assicurare la corretta gestione dei rifiuti prodotti dalle imprese e dagli enti e di consentire la comprensione del complesso insieme degli adempimenti previsti dalle norme vigenti, così come modificate dai molteplici interventi legislativi recentemente introdotti, per esempio in tema di sottoprodotti e di terre e rocce da scavo.

I contributi dei docenti, profondi conoscitori della materia e con una consolidata esperienza di risoluzione delle difficoltà operative, sono stati concepiti in funzione dell’esigenza di offrire ai partecipanti la possibilità di acquisire le abilità indispensabili a garantire la piena conformità normativa di tutte le fasi della gestione dei rifiuti: dall’attribuzione del codice identificativo del rifiuto alla classificazione, dalla corretta esecuzione del deposito temporaneo alla selezione dei fornitori di servizi di trasporto e trattamento dei rifiuti, dalla individuazione degli adempimenti applicabili alle responsabilità dei diversi attori della filiera di gestione.

La Summer School, giunta alla V edizione, è ormai divenuta un imperdibile appuntamento formativo per i professionisti del settore.

tuttoambiente-sala-corso

Argomenti

Priorità e definizioni, la corretta gestione e le priorità, le definizioni di trattamento, recupero e smaltimento, la figura del produttore, il deposito temporaneo e i rifiuti da manutenzione, le esclusioni dall’ambito di applicazione dalla normativa sui rifiuti (sfalci e potature ecc.), sottoprodotti ( opportunità o rischio dopo il DM 264/2016)?, albo e trasporto, le nuove regole per il Responsabile Tecnico Gestione Rifiuti, iscrizione all’albo: obblighi e problematiche operative, il trasporto dei propri rifiuti e il trasporto dei rifiuti prodotti da terzi, come prepararsi alle verifiche?, obblighi documentali e autorizzazioni, Mud, registri, Fir, Sistri, quali criticità operative, criteri per verificare la cessazione della qualifica di rifiuto, necessaria l’autorizzazione per miscelare i rifiuti?, catalogazione e classificazione, rifiuti assimilabili e assimilati, le modalità di attribuzione del C.E.R, rifiuti pericolosi e non pericolosi: voci a specchio, l’attribuzione delle caratteristiche di pericolo, il punto dell’ecotossicità. terre e rocce da scavo, la nuova disciplina ex DPR 120/2017, le disposizioni fondamentali e le modifiche introdotte, la procedura per il riutilizzo in situ, gestione terre nei siti contaminati, responsabilità e sanzioni, apparato sanzionatorio e fattispecie, responsabilità e co-responsabilità, gli obblighi del produttore, cenni sulla “231-Ambiente” e sugli ecoreati.

Caratteristiche

Sono previsti momenti conviviali per incentivare opportunità di interazione anche con i docenti e anche una visita guidata al Castello. Ampio spazio per quesiti.

Orari: 18 ore di lezioni frontali; 10,00—13,00 / 14,00—17,00.

Dove si tiene

Nella splendida cornice della Val Trebbia, nel suggestivo borgo di Rivalta (PC), si terrà la quinta edizione della Summer School, che si svolgerà all’interno del meraviglioso Castello di Rivalta, situato a soli 90 km da Milano, 18 da Piacenza e 170 da Bologna.

castello-di-rivalta

 

Coordinatore Scientifico

Stefano Maglia

Docenti
    Geol. Linda Collina Geologa, Responsabile delle attività di Caratterizzazione per la SGM Ingegneria, Autrice de "La disciplina delle terre e rocce da scavo".
    Prof. Stefano Maglia Professore in Diritto Ambientale presso l'Università di Parma, Presidente di TuttoAmbiente S.p.A., Presidente nazionale di Ass.IEA., Consulente ambientale
    Dott. Eugenio Onori Presidente dell'Albo Nazionale Gestori ambientali, componente del Comitato Tecnico Scientifico di Ecomondo.
    Dott. Paolo Pipere Esperto di Diritto dell'Ambiente, già Segretario Regionale Lombardia dell'Albo Gestori Ambientali, Segretario nazionale Ass.IEA. Coordinatore area rifiuti TuttoAmbiente.
Quota € 850 + IVA
  • 10% per due partecipanti
  • 15% per tre o più partecipanti o abbonati Premium
  • 20% per associati AssIEA

È possibile iscriversi anche via e-mail (convegni@tuttoambiente.it), tel (0523.315305) o fax (0523.319308), compilando ed inviando il modulo di iscrizione.

Potrebbero interessarti anche

img_0003_rifiuti_06

Esperto ambientale

 
Solo i veri esperti possono formare gli esperti del futuro
images

Gestione rifiuti

 
Vuoi diventare un professionista della gestione dei rifiuti?
rottamazione-veicoli

Veicoli fuori uso

Corsi Multimediali