Top

Diventa anche tu un esperto ambientale aggiornato e competente

Corso

SUP: Prodotti monouso in plastica

I divieti di immissione sul mercato, le riduzioni del consumo, gli obblighi di etichettatura dei prodotti, le sanzioni

A DISTANZA, 02/12/2022

Obiettivi

La Direttiva 2019/904/UE sulla riduzione dell’incidenza di determinati prodotti di plastica sull’ambiente è finalizzata a ridurre la produzione di rifiuti di plastica e ad evitarne la dispersione nell’ambiente e, in particolare, in mare. Si intende, infatti, incentivare la produzione di prodotti di plastica che rispondano pienamente alle esigenze di riutilizzo, riparazione e riciclaggio e la ricerca di materiali sostenibili sostitutivi. La norma europea è stata recepita con il decreto legislativo 8 novembre 2021, n. 196, entrata in vigore il 14 gennaio 2022, ma con un sistema comprensivo di obblighi e divieti.

Oltre al divieto di immettere sul mercato determinati prodotti monouso la norma prevede infatti una progressiva riduzione del consumo di altre tipologie di beni, vincoli di progettazione, di marcatura dei prodotti e di istituzione di un nuovo sistema fondato sulla responsabilità estesa del produttore.

A corredo di tali provvedimenti sono state poi di seguito emanate Linee guida europee e Linee guida CONAI, di cui si darà conto nel corso.

La piattaforma utilizzata consente un’agevole interazione, perciò durante il corso sarà lasciato ampio spazio ai quesiti dei partecipanti.

Durata di 6 ore

 

Programma

9.30 Paolo Pipere

  • Le finalità della norma
  • L’ambito di applicazione e le definizioni
  • Le linee guida UE per la definizione dell’ambito di applicazione e le scelte italiane
  • I prodotti sottoposti ad obblighi di riduzione del consumo
  • Le restrizioni all’immissione sul mercato
  • I requisiti dei prodotti
  • La marcatura dei prodotti
  • I prodotti sottoposti a un regime di responsabilità estesa del produttore
  • Gli obiettivi di raccolta differenziata
  • Le misure di sensibilizzazione
  • Tempi e modalità attuative
  • Il sistema sanzionatorio

12.30 Pausa pranzo

 

14.00 Simona Fontana

  • Linee guida CONAI: analisi e criticità operative

15.30 Giuseppe Vignali

Ecodesign e progettazione del prodotto

  • Descrizione del Life Cycle Assessment
  • Importanza del food waste in tutte le fasi della supply chain
  • Adeguata scelta dei parametri tecnologici del packaging per una adeguata shelf life
  • Casi pratici di applicazione su diversi alimenti

17.00 Chiusura lavori

 

Sede

Erogato a distanza in diretta sincrona tramite l’utilizzo della piattaforma ZOOM.

 

Contatti

Dubbi? Domande? Hai necessità di ulteriori informazioni per te o per la tua azienda?
Non esitare a contattarci ai seguenti recapiti:

 

Vorresti un’offerta personalizzata?
Contatta direttamente in nostro Ufficio Commerciale:

Coordinatore Scientifico

Stefano Maglia

Docenti
    Dott.ssa Simona Fontana Responsabile centro studi area prevenzione CONAI - Consorzio Nazionale Imballaggi
    Dott. Paolo Pipere Esperto di Diritto dell’Ambiente, Segretario nazionale Ass.IEA. Coordinatore area rifiuti TuttoAmbiente.
    Ing. Giuseppe Vignali Ingegnere Meccanico, dal 2015 Professore Associato Impianti Industriali Meccanici presso l’Università di Parma. Presidente del corso di studio magistrale internazionale in Engineering for the food Industry, presso lo stesso ateneo.
Quota € 290 + IVA

Scontistica

  • 10% per due partecipanti o soci ASSIEA
  • 15% per tre o più partecipanti o abbonati Premium paganti

È possibile iscriversi anche via e-mail (convegni@tuttoambiente.it), tel (0523.315305) o fax (0523.319308), compilando ed inviando il modulo di iscrizione.

Potrebbero interessarti anche