Cari web-lettori,

apriti sesamo” o “bidibidobidiboo”? Benvenuti nel regno delle parole magiche!
Adoro vedere non solo i “lanci” delle leggi italiane da qualche anno a questa parte, come fossero operazioni di marketing per il lancio di un prosciutto o di un detersivo, ma anche quelle frasi ad effetto che aprono qualsiasi tesoro: la mia preferita? Direi “green economy”. Parafrasando il “Così fan tutte” direi “che vi sia ciascun lo dice, cosa sia nessun lo sa”.
Ma torniamo alle leggi. Ava come lava? No: “Semplificazione”, “Competitività”, “Fare” (è tra i miei preferiti, lo confesso!) ed ora “Sblocca”.
Fatto sta che da sabato scorso, a pochi giorni di distanza dalla conversione del DL “Competitività”, entra in vigore anche lo “sblocca Italia” (DL 133/14) anch’esso recante qualche novità in campo ambientale? Sbloccherà, non sbloccherà? Boh? Nel nostro settore le cose più rilevanti (v. news) vengono rimandate alla realizzazione di DM che dovranno essere emanati entro 90 giorni. Oddio: sulla precisione matematica della tempistica dei DM attuativi avanzerei qualche riserva (quello sulla preparazione al riutilizzo “doveva” essere emanato entro l’11 giugno 2011!). Un vero “sblocca Italia” sarà quello che sbloccherà le centinaia di DM, appunto, “bloccati”. Che ne dite?
ASSIEA: prosegue il suo cammino. Sul sito www.assiea.it troverete qualcosa in più. Per le modalità di iscrizione ed i relativi benefici abbiate ancora qualche giorno di pazienza: dobbiamo fare le cose bene. A breve comunque risponderemo a tutti. Proseguite i contatti.
Formazione: questa settimana segnaliamo due nuovi corsi con Paolo Pipere :

ALBO: prosegue la pubblicazione di Deliberazioni dell’Albo nazionale dopo l’entrata in vigore del DM 120/14: rammento i due corsi col Presidente Onori sulla nuova disciplina: Roma, 14/10/14 e Milano, 28/10/14.

Alla prossima settimana!

Stefano Maglia

s.maglia@tuttoambiente.it

Seguici anche su Facebook, Twitter e Linkedin!

© Riproduzione riservata


Condividi: