Top

DEMANIO MARITTIMO – Opere edilizie non autorizzate in area demaniale

Categoria: Edilizia e urbanistica
Autorità: Cassazione Penale
Data: 19/02/2004
n. 6915

Le contravvenzioni di cui agli artt. 54 (Occupazioni ed innovazioni abusive) e 1161 (Abusiva occupazione di spazio demaniale e inosservanza di limiti alla proprietà privata) del Codice della Navigazione hanno natura permanente e detta permanenza si protrae per l’intera durata dell’occupazione dello spazio demaniale, fino a quando permangono l’uso ed il godimento illegittimi: infatti, l’acquisizione “ope legis” al patrimonio statale delle opere realizzate senza concessione in area demaniale influisce solo sul regime della proprietà, non su quello dell’uso e del godimento (nel caso in esame, trattavasi della realizzazione di una scala e di uno scivolo con gradinata in cemento armato).


Vedi il testo completo: Link al documento

© Riproduzione riservata