Top

D.L.vo 31 luglio 2020, n. 101

Decreto legislativo n. 101/2020, nuove regole per i rifiuti radioattivi

Gazzetta ufficiale: n. 201 del 12 agosto 2020

Il 27 agosto 2020 è entrato in vigore il Decreto Legislativo n. 101 del 31 luglio 2020, che attua la direttiva 2013/59/Euratom, la quale stabilisce norme fondamentali di sicurezza relative alla protezione contro i pericoli derivanti dall’esposizione alle radiazioni ionizzanti, e che abroga le direttive 89/618/Euratom, 90/641/Euratom, 96/29/Euratom, 97/43/Euratom e 2003/122/Euratom e riordina la normativa di settore in attuazione dell’articolo 20, comma 1, lettera a), della legge 4 ottobre 2019, n. 117.

In sostanza, il provvedimento, oltre disciplinare la protezione sanitaria delle persone soggette a qualsiasi tipo di esposizione alle radiazioni ionizzanti e il mantenimento e la promozione del continuo miglioramento della sicurezza nucleare degli impianti nucleari civili, prevede anche nuove regole per la gestione responsabile e sicura del combustibile nucleare esaurito e dei rifiuti radioattivi.

In particolare, il Titolo VII è proprio dedicato al regime autorizzatorio e alle disposizioni in materia di rifiuti radioattivi, mentre, il Titolo VIII, rubricato “Particolari disposizioni per le sorgenti sigillate ad alta attività e per le sorgenti orfane”, contiene indicazioni anche per quanto riguarda la sorveglianza radiometrica.

Si tenga poi presente che il Decreto Legislativo in oggetto, all’art. 243 dispone l’abrogazione di diverse precedenti disposizioni; nello specifico il provvedimento abroga l’intero testo del decreto legislativo 17 marzo 1995, n. 230 che recava: “Attuazione delle direttive 89/618/Euratom, 90/641/Euratom, 96/29/Euratom, 2006/117/Euratom in materia di radiazioni ionizzanti, 2009/71/Euratom in materia di sicurezza nucleare degli impianti nucleari e 2011/70/Euratom in materia di gestione sicura del combustibile esaurito e dei rifiuti radioattivi derivanti da attività civili“, nonchè abroga il decreto legislativo 6 febbraio 2007, n. 52, che recava: “Attuazione della direttiva 2003/122/Euratom sul controllo delle sorgenti radioattive sigillate ad alta attività e delle sorgenti orfane”.

Leggi testo completo legge

© Riproduzione riservata